ArciSolidarietà cerca mobili e accessori per un appartamento

L’associazione opera per la protezione internazionale su incarico dei CAS – Centri di Accoglienza Straordinaria

ArciSolidarietà cerca mobili, accessori e casalinghi per arredare un appartamento che nelle prossime settimane accoglierà una famiglia di richiedenti asilo.
Da ottobre 2015 l’associazione di volontariato opera su incarico della Prefettura all’interno dei CAS – Centri di Accoglienza Straordinaria, rivolti ai richiedenti protezione internazionale. Una rete di prima accoglienza che coinvolge principalmente nuclei familiari, ospitati in appartamenti situati nell’area della Città metropolitana di Bologna, seguiti quotidianamente da quattro operatori.
Per informazioni:
bologna@arcisolidarieta.it

Related Posts

X