Il Progetto Cicogna, frutto della collaborazione tra Associazione di Volontariato Emiliani e Open Group Coop sociale

Da anni l’Associazione di Volontariato Emiliani collabora con Open Group Coop sociale nel contesto delle comunità di recupero per ex tossicodipendenti e nelle comunità per mamme e minori.

In particolare le famiglie dell’Associazione sono impegnate in modo più coinvolgente nel Progetto Cicogna, comunità sperimentale semiresidenziale per bambini 0-6 anni allontanati dalle famiglie di origine.

La struttura Cicogna funziona come un piccolo nido dove i bambini inseriti nel progetto stanno durante il giorno dal lunedì al venerdì in un orario compreso tra le 8 e le 17 e dove, con educatrici specificamente formate, oltre a partecipare alle attività tipiche di un asilo nido, incontrano in modalità protetta i genitori naturali nel percorso di valutazione di questi ultimi.

Alle famiglie dell’Associazione Emiliani coinvolte nel Progetto Cicogna, viene chiesto di svolgere il ruolo genitoriali dei bimbi accolti, in genere 0-3 anni, e di accudirli in famiglia per tutto il tempo in cui i bimbi non saranno al nido: pomeriggio, sera e notte oltre ai week end e i periodi di vacanza.

L’accoglienza durerà finché il Tribunale dei Minori, in collaborazione con i Servizi Sociali, avrà deciso e decretato come e quando concludere l’affidamento temporaneo all’interno del Progetto Cicogna.

Il ruolo della famiglia che temporaneamente accoglie il bambino è fondamentale per garantirgli un accudimento sano e un ambiente emotivamente “caldo”, fatto di relazioni affettive significative, necessarie per la sua crescita e il suo sviluppo psico-fisico. L’approccio professionale degli operatori della struttura permette l’utilizzo di alcuni importanti strumenti, come l’osservazione degli incontri protetti del bambino con i genitori naturali, la stesura delle relazioni di aggiornamento, la gestione dei rapporti con i Servizi Sociali di riferimento e la specifica formazione e il sostegno alla famiglia accogliente durante e dopo l’accoglienza.

Per informazioni:
le persone interessate al percorso di valutazione e formazione per l’accoglienza all’interno del Progetto Cicogna possono contattare la dottoressa Anna Braca al numero 320 1710230.

Related Posts

X