Inaugurato a Bologna Porto 15, il primo cohousing pubblico per under 35

Il condominio avrà spazi comuni aperti anche alle iniziative rivolte alla comunità più vasta

34 coabitanti, 27 adulti e 7 bambini: sono i numeri di Porto15, il primo cohousing pubblico per gli under 35 che è stato inaugurato a Bologna, proprio in via del Porto 15. Lo stabile è proprietà di Asp Città di Bologna che l’ha messo a disposizione del progetto “Dalla rete al cohousing” con cui il Comune di Bologna ha vinto, nel 2009, un finanziamento del Dipartimento della gioventù della Presidenza del Consiglio dei Ministri. La ristrutturazione curata da Acer Bologna, ha portato interventi di riqualificazione energetica e l’installazione di un ascensore, è durata due anni. Nello stesso periodo si è formato il cantiere degli abitanti che hanno prima partecipato a un bando e poi seguito un percorso di progettazione partecipata perché l’obiettivo di Porto15 è quello di un nuovo modo di condividere l’abitare. Nel condominio sono infatti previsti spazi comuni dedicati alle attività collaborative tra i residenti e alle iniziative rivolte alla comunità più vasta.
Per saperne di più:
www.porto15.it

Related Posts

X