International LGBTI Support – Human Rights: Cerca Volontari

bandiera della pace

International LGBTI Support – Human Rights, cerca volontari a Bologna che aiutino a tenere i rapporti internazionali con partner e associazioni similari, per supportare i diritti delle persone LGBTI in Italia e all’estero.

LGBTI è una sigla utilizzata come termine collettivo per riferirsi a persone lesbiche, gay, bisessuali, transgender, intersex. L’obiettivo dell’associazione è quello di divulgare le campagne informative e di sensibilizzazione in Italia e all’estero. L’attività consiste nel contattare telefonicamente o tramite email associazioni come FRA, ILGA Europe, Amnesty International, UHNCR, il Parlamento Europeo, questi fra i partner più conosciuti, per far conoscere l’associazione e lanciare le basi per collaborare alle campagne di sensibilizzazione in diversi paesi.

Si chiede una buona conoscenza della lingua inglese e francese, soprattutto parlata; spiccate doti comunicative e buona propensione alle pubbliche relazioni; professionalità e passione per i diritti umani. L’attività dei volontari sarà incentrata nel contattare i partner europei, spiegare loro i programmi associativi per ampliare le  collaborazioni all’estero. Si cercano persone disponibili almeno un pomeriggio alla settimana o in tarda serata dalle 18.00 alle 20.30/21. L’attività viene realizzata in Via Giotto, quartiere Barca, Bologna.

L’associazione cerca inoltre:

– volontari che siano interessati alla gestione del budget dell’associazione;

– volontari che siano interessati alla raccolta fondi dell’associazione;
– volontari che sappiano realizzare video interviste, materiale multimediale o storytelling, pratici di montaggio video, per realizzare un breve filmato di presentazione per poter mettere in risalto in un modo originale e d’impatto le attività portate avanti dall’associazione negli ultimi anni;
– volontari interessati a gestire la ricerca di bandi Europei e Nazionali per dare modo all’associazione di trovare finanziamenti per le attività sui diritti umani. E’ richiesta un minimo di competenza in progettazione europea e nazionale.

Per informazioni e adesioni:
Contattare International LGBTI Support – Human Rights
Tobias Pellicciari tel. +39 348 69 32 824
isp.uganda@hotmail.com

Related Posts

X