L’Associazione di volontariato imolese PerleDonne lancia i prossimi appuntamenti

La campagna tesseramenti

Anche quest’anno PerleDonne invita cittadine e cittadini a entrare a far parte dell’associazione o a rinnovare il proprio impegno. Grazie al contributo e al sostegno di ognuno è possibile infatti continuare a tenere aperte le porte del Centro Antiviolenza e a realizzare progetti di sensibilizzazione e promozione di una corretta cultura tra i generi.
Incontro pubblico con OltreAdamo

Mercoledì 11 aprile alle 20.30 presso il Centro giovanile Ca’ Vaina di Imola si terrà un incontro pubblico promosso da “OltreAdamo”, gruppo maschile del Circondario imolese che, in dialogo con il Centro Antiviolenza della nostra associazione, si pone come obiettivo il superamento definitivo del modello patriarcale. L’incontro intende contribuire alla costruzione di nuovi modelli di relazione uomo-donna nella consapevolezza che nuove relazioni di genere offriranno anche agli uomini l’occasione di uscire dagli stereotipi culturali.

Sante Zennaro Bene Comune

Proseguono gli appuntamenti del progetto Sante Zennaro Bene Comune, curato da di VOLABO/ASVO, Consulta del Volontariato di Imola, Associazione PerLeDonne in collaborazione con l’Istituzione G.Minguzzi e il supporto accademico del professor Andrea Canevaro. Con il contributo e la collaborazione del Comune di Imola. Il progetto è ospitato nel calendario di eventi Oltre La Siepe – La Salute Mentale è un diritto di tutti, anche il tuo.

Sabato 14 aprile
Alle 14.30 Camminata di Primavera da Sante Zennaro per i parchi di Imola.
A cura di Professione Medica e Sanità in collaborazione con Associazioni che promuovono l’attività sica e la salute (UISP, CAI e altre).

Giovedì  3 maggio
Alle 9.00 Seminario L’evoluzione di Sante Zennaro da un punto di vista storico, artistico e sociale raccontata da testimoni, utenti, educatori, studiosi, architetti, amministratori pubblici.
A cura di Associazione PerLeDonne.

Sabato 5 maggio
Alle 15.00 Yoga per bambini e ragazzi
A cura di C.S.I. Imola

 Domenica 13 maggio
Alle 16.00 Libera la danza – performance delle giovani allieve di danza contemporanea
A cura di Baricentro Gim A.S.D.

 L’Istituto medico psico-pedagogico Sante Zennaro di Imola fu chiuso nel 1973 dopo pochi mesi dalla sua apertura per divenire Centro di Servizi Sanitari Sociali. Fu un fatto significativo per la città, precursore delle trasformazioni che in seguito alla Legge 180 portarono alla chiusura dei manicomi. Si intende rivivere quel luogo attraverso eventi sportivi, artistici, culturali, momenti di scoperta, riflessione e progettazione per il futuro DI e PER tutta la comunità.

Per informazioni:
www.perledonneimola.it

Related Posts

X