Le Mani in Pasta – Fiera interattiva del volontariato per le scuole secondarie di primo grado

Le Mani in Pasta  è la “fiera interattiva” del volontariato per le classi di scuola media inferiore.

L’iniziativa intende offrire a ragazzi e ragazze delle scuole medie un’opportunità di entrare in contatto con il mondo del volontariato bolognese e promuovere la cultura della solidarietà tra i giovani. Per 5 mattinate consecutive, le classi che partecipano sono accompagnate in un percorso sotto forma di gioco cooperativo della durata di 2 ore e 30 minuti, dove i ragazzi incontrano diverse realtà operanti nel mondo del volontariato e del non profit.

Obiettivi del progetto

  • offrire a ragazzi e ragazze delle scuole medie un’opportunità di entrare in contatto con il mondo del volontariato bolognese, all’interno delle diverse attività promosse dalle associazioni
  • promuovere la cultura della solidarietà tra i giovani informando sulle possibilità che offrono le diverse associazioni rispetto all’impegno verso l’altro; inviare ai ragazzi messaggi che sono alla base dell’agire solidale
  • sperimentare nuove forme di incontro tra volontariato e nuove generazioni
  • facilitare l’acquisizione da parte delle associazioni di volontariato degli strumenti necessari per promuovere la propria associazione e le proprie attività in modo interattivo e accattivante per le nuove generazioni
  • incrementare una progettazione partecipata tra le associazioni, attraverso la costruzione condivisa dell’azione.

Format

  • Un grande spazio viene suddiviso in “ambienti tematici” dove si collocano le associazioni aderenti al progetto, a seconda del tipo di attività e della “missione” che portano avanti” (ad esempio ambiente; salute; minori; carcere; intercultura e cooperazione, ecc)
  • Ogni associazione allestisce un proprio banchetto e propone un’attività interattiva/laboratorio da fare con i ragazzi
  • All’inizio di ogni giornata di fiera è previsto un momento di accoglienza (performance teatrale) che introduca i ragazzi all’esperienza
  • Ogni classe visita i diversi ambienti della fiera seguendo un percorso guidato sotto forma di gioco cooperativo. L’idea è che i ragazzi riescano a vistare tutti i reparti e a fare più esperienze presso le associazioni presenti.
  • La giornata si conclude con un momento comune in cui gli attori insieme ai ragazzi raccolgono il senso dell’esperienza vissuta

Guarda lo spot di "Le Mani in Pasta"

Le Mani in Pasta 2017

Le Mani in Pasta 2016

Le Mani in Pasta 2015

Related Posts

X