Fuori e dentro. Un'altro sguardo sul carcere 2015

rassegna video audio

 

La libertà fa male a chi esce troppo in fretta dalla scatola.
Per diventare libero fuori, dovrai prima imparare a esserlo dentro.

(Massimo Gramellini)

Ogni giorno tanti volontari entrano nei luoghi di detenzione, mossi dalla passione disinteressata per l’umanità, i suoi diritti e la dignità. Portano in quell’angolo di mondo isolato e invisibile il calore della relazione umana che supera le barriere della stigmatizzazione della pena e della legge. Agiscono la volontà di far sentire le persone recluse parte della società, non un semplice problema da trattare scientificamente e con distacco. Si dedicano al lavoro con e per i detenuti, per il progresso materiale e spirituale della società intera.

Con l’obiettivo di dare a tutti i cittadini l’opportunità di “affacciarsi da finestre simboliche sul carcere” e vedere cosa c’è dietro le sbarre torna a Bologna la seconda edizione della manifestazione culturale Fuori e Dentro, un altro sguardo sul carcere. Promossa da alcune associazioni di volontariato e partner locali, questa rassegna crea un ponte tra il dentro e fuori le mura, nel tentativo di far comprendere che dietro al reato c’è una persona che ha commesso un errore, talvolta grave, ma che non può essere privata dei suoi diritti fondamentali e della sua dignità; convinti che una società che investe sulla rieducazione e il reinserimento è una società che investe sul benessere e sulla sicurezza di tutti.

Teatro, cinema, dibattiti, letteratura e cucina: momenti di cultura e dialogo che si aprono alla città e invitano i cittadini a lasciarsi coinvolgere.

 

 

MERCOLEDÌ 15 APRILE 2015 – ore 21.00
L'ISOLA IN-CANTATA RELOAD
Concerto spettacolo

Sala Candilejas
Via Genuzio Bentini, 20 - Bologna
Ingresso libero fino a esaurimento posti

 

GIOVEDÌ 16 APRILE 2015 – ore 20.45
MENOMALE È LUNEDÌ
Film di Filippo Vendemmiati, Italia 2014
Cinema Teatro Galliera

Via Matteotti, 27 - Bologna
Ingresso libero fino a esaurimento posti

 

VENERDÌ 17 APRILE 2015 – ore 19.30
SOLO SOLDI ASSICURATI. RAPINATORE GENTILUOMO PER GIOCARE D'AZZARDO 

Con intermezzo musicale della band bolognese 
PURPLE NOISE
Presentazione del libro
Caffè letterario Notturno Sud
Via del Borgo di San Pietro, 123 - Bologna
Ingresso libero fino a esaurimento posti

 

MARTEDÌ 21 APRILE 2015 – ore 19.00
UNA VITA DA RECLUSI. IL DISAGIO ED I PROBLEMI DELLA SOPRAVVIVENZA IN CARCERE
Incontro con l'Avv. Desi Bruno - Garante Regionale dei diritti delle persone private della libertà personale

Sala Tre Tende, Via Massarenti, 59 – Bologna
Ingresso libero fino a esaurimento posti

 

MERCOLEDÌ 22 APRILE 2015 - ore 10.00 e ore 21.00
LEILA DELLA TEMPESTA. DIALOGO
Performance teatrale

Mattina – Casa Circondariale “Dozza”, Via del Gomito, 2 – Bologna
Posti limitati su invito
Sera – Spazio Sì, Via San Vitale, 69 - Bologna
Ingresso libero fino a esaurimento posti

 

LUNEDÌ 27 APRILE 2015 – ore 18.00
LA MEDIAZIONE PENALE
Incontro con l’Avv. Francesca Tugnoli

Aula 1 – VOLABO
Via Scipione Dal Ferro, 4 (ingresso H) - Bologna
Ingresso libero fino a esaurimento posti

 

MERCOLEDÌ 29 APRILE 2015 – ore 20.00
LA DOLCE EVASIONE: CUCINE DAL CARCERE
Presentazione del libro
L’Ortica

Via Mascarella, 26 - Bologna
Ingresso libero fino a esaurimento posti

 

 

L'iniziativa è realizzata dalla rete del progetto Fuori e Dentro, composta da:

Le Organizzazioni di Volontariato promotrici: Albero di Cirene | Arci Solidarietà Corticella | Avoc | Centro servizi “Villa Tamba” | Il Poggeschi per il carcere | S.O.S. Donna – Una linea telefonica contro la violenza | U.V.a. P.Ass.A. | Unione Volontari al Pratello Associazione d’Aiuto

I partner: Ausilio cultura | Bandiera Gialla | Chiusi Fuori |  Comune di Bologna - Istituzione per inclusione sociale e l’integrazione sociale e comunitaria Don Paolo Serra Zanetti | Conferenza Regionale Volontariato e Giustizia ER | Fondazione Uniti per Crescere Insieme | Città Metropolitana di Bologna | U.E.P.E. Ufficio Esecuzione Penale Esterna (Bologna e Ferrara)

“FUORI E DENTRO. UN ALTRO SGUARDO SUL CARCERE” è realizzato insieme a VOLABO nell’ambito del progetto Fuori e Dentro. Giustizia riparativa e pena utile
Coordinamento: Area Progettazione VOLABO – Simona Boreri | simona.boreri@volabo.it
VOLABO è il Centro Servizi per il Volontariato (togliere della provincia) di Bologna e ha l’obiettivo di promuovere localmente l’azione volontaria e la cultura della solidarietà offrendo gratuitamente servizi per lo sviluppo, la progettazione e la promozione delle iniziative delle organizzazioni di volontariato iscritte e non iscritte al registro provinciale. C.F. 91223750372 | Affidato ad A.S.Vo. Associazione per lo Sviluppo del Volontariato (Delibera COGE del 04/04/2003) | Via Scipione Dal Ferro 4 | 40138 Bologna | tel. 051 340328 |info@volabo.it | www.volabo.it
Ufficio stampa: 
Violetta Cantori | comunicazione@volabo.it | 345 5507984

Con il patrocinio di Istituzione per l'inclusione sociale e comunitaria Don Paolo Serra Zanetti del Comune di Bologna, Conferenza Regionale Emilia Romagna Volontariato e Giustizia e in collaborazione con città Metropolitana di Bologna.

 

   

Area stampa

In alto sono disponibili le "icone-link" alla rassegna stampa e ai video disponibili per la documentazione

Scarica la locandina>>

Scarica il booklet>>

Comunicato stampa del 15/4/2015>>

Comunicato stampa 14/4/2015>>

Comunicato stampa del 9/4/2014>>

 

Consulta l'inchiesta multimediale Fuori e Dentro: quale lavoro durante il carcere?>>
Da diverso tempo i temi legati al sistema carcerario sono entrati al centro del dibattito pubblico mettendo in evidenza i gravi e numerosi problemi che affliggono questo nostro pezzo di società. Sovraffollamento, alto tasso di suicidi, strutture inadeguate e mancanza di risorse economiche sono solo alcune delle questioni che periodicamente riaffiorano nell’opinione pubblica. Un aspetto che spesso viene relegato ai margini, considerato erroneamente come qualcosa di secondario rispetto a temi che sono più d’impatto agli occhi della società, è la questione legata al lavoro. Lavoro pensato non solo per il dopo, ma anche durante il periodo di detenzione. Continua...

icona facebookicona twittericona invio mailicona stampa

Pagina Preced.