Parte l’ultimo laboratorio teatrale per partecipare alla rappresentazione de “Sulla stessa barca” il 19 maggio a Imola

Fino al 13 maggio è possibile iscriversi all’ultimo laboratorio teatrale gratuito che si preparerà a rappresentare, la mattina del 19 maggio, all’ex pista da ballo nel parco dell’Osservanza (retro Teatro dell’Osservanza) a Imola l’azione teatrale Sulla stessa barca, fulcro della IX edizione del festival DDT – Diversi Dirompenti Teatri, a cura dell’Ass. ExtraVagantis. Il laboratorio si rivolge alle persone dai 16 anni in su e si svolgerà ogni sera tra le 20.00 e le 22.00 dal 14 al 17 maggio per un totale di 8 ore, a cui si aggiunge la prova generale.

Ai partecipanti è richiesta la piena disponibilità dalle 8.30 alle 13.30 del 19 maggio, l’essere muniti di una scatola da scarpe vuota, un manico da scopa di legno, un pezzo di stoffa di 1m x 1 m. (max 1m x 1,20 m).

La mattina del 19 maggio decine di persone si troveranno nell’ex pista da ballo del Parco dell’Osservanza per rappresentare assieme la stessa azione teatrale, che avranno acquisito separatamente, in diversi laboratori sul territorio imolese. L’azione teatrale, ispirata ai temi dell’inclusione sociale, sarà quindi il piccolo bagaglio condiviso da una comunità teatrale che si riconoscerà nella stessa esperienza e nella stessa volontà di comunicazione e di espressione. Saranno coinvolte nel progetto persone di diversa età, di diversa provenienza e di diversissimo vissuto.

 L’iniziativa fa parte del programma di “Oltre la siepe”, ed è realizzata con il contributo del Comune di Imola, delle Fondazioni della Cassa di Risparmio di Imola e di Ravenna, di Con.AMI, in collaborazione con la rete dei Teatri Solidali della Città metropolitana di Bologna e l’Istituto Minguzzi e con il patrocinio scientifico del Dipartimento di Scienze dell’Educazione “Giovanni Maria Bertin” di Unibo.

Sulla stessa barca è inoltre realizzata in collaborazione con la Fondazione Santa Caterina, il Centro Sociale La Tozzona, la Coop. Soc. Camelot, Il Campanile dei Ragazzi, il Laboratorio Creative Factory di Mannheim (Germania), l’Istituto di Istruzione Superiore “Ghini –Scarabelli”.

Per informazioni e iscrizioni:
Mob.: 339 2294412
marinamazzolani@gmail.com

Related Posts

X