SAYES 2017 – per i ragazzi e le ragazze tra i 15 e i 19 anni

Come funziona?

  • Le attività sono divise in turni di due settimane a partire dal 8 giugno fino al 14 settembre  tranne che per le associazioni che propongono una esperienza residenziale. Presto troverai on line tutte le proposte!!
  • Puoi scegliere il periodo, l’ambito di attività e l’associazione dove svolgere lo stage, indicando nella scheda di iscrizione le tue preferenze.

Attenzione! La possibilità di svolgere l’esperienza nell’associazione richiesta è vincolata alla coincidenza dei periodi e alla disponibilità di posti nelle associazioni.

  • Ogni associazione ha un tutor che ti accoglie e accompagna durante tutta l’esperienza.
  • All’interno del progetto, VOLABO ti propone alcuni incontri per favorire la conoscenza delle associazioni e il confronto tra i volontari sull’esperienza :

L’8 giugno – ore 17.30
presso l’Auditorium del Villaggio del Fanciullo, in via Scipione dal Ferro, 4 – Bologna ci sarà l’evento di apertura  “Living library”, una biblioteca vivente in cui i ragazzi potranno ascoltare i racconti delle associazioni che partecipano a SAYES. Sarà l’occasione per i ragazzi di farsi un’idea più approfondita delle proposte e confermare o indicare una differente preferenza di associazioni rispetto a quelle indicate nella scheda di adesione.

Il 20 settembre  – ore 16
presso l’Auditorium del Villaggio del Fanciullo, in via Scipione dal Ferro, 4 – Bologna ci sarà l’evento conclusivo del progetto. Un momento di gioco e di condivisione dedicato a valutare la propria esperienza di volontariato.

Attenzione! La presenza a questi incontri è fondamentale per poter partecipare al progetto. Prendi nota fin da subito delle date!

  •  Al termine dello stage verrà consegnato un attestato di partecipazione che potrai presentare a scuola per il riconoscimento del credito formativo.
  • VOLABO garantisce la tua copertura assicurativa per tutto il tempo dello stage.

 

 Per partecipare…

  • Compila la Scheda di adesione, falla firmare (se sei minorenne) o firmala tu (se sei maggiorenne) e restituiscila a VOLABO
    Puoi scansionarla e inviarla via e-mail (sayes@volabo.it) | oppure inviare copia cartacea via posta o a mano presso la sede  in via Scipione dal Ferro 4, 40138, c\o Villaggio del Fanciullo.
  • Attenzione! Se sei minorenne alla scheda va allegata la fotocopia di un documento di identità di uno dei genitori o del tutore legale.

Per informazioni: sayes@volabo.it | 051 340328 | 320 6647728

N.B. E’ cambiato il numero di cellulare del progetto! Il vecchio numero non esiste più!

 

SAYES e youngERcard

Da quest’anno, inoltre, SAYES aderisce al progetto I.M.BOmetropolitano-youngERcard, promosso dall’Ufficio Servizi per i giovani – Scambi e soggiorni all’estero dell’Area Educazione, Istruzione e Nuove Generazioni del Comune di Bologna con il sostegno della Regione Emilia Romagna. Il progetto, di cui VOLABO è partner, mira a valorizzare il protagonismo attivo dei giovani offrendo loro crediti formativi, valorizzando le competenze acquisite e mettendo a disposizione piccoli premi in base al numero delle ore dedicate al servizio.

YungERcard è la nuova carta ideata dalla Regione Emilia-Romagna per i giovani di età compresa tra i 14 e i 29 anni residenti, studenti o lavoratori in Emilia-Romagna. La carta è distribuita gratuitamente e riserva ai titolari una serie di agevolazioni per la fruizione di servizi culturali e sportivi (come teatri, cinema e palestre) e sconti presso numerosi esercizi commerciali. YoungERcard inoltre invita i suoi possessori a diventare Giovani Protagonisti, ovvero a investire parte del proprio tempo e del proprio impegno in interessanti progetti di volontariato. Il suo obiettivo è favorire tra i giovani relazioni e atteggiamenti improntati all’attenzione e alla solidarietà, consumi responsabili, senso di comunità e appartenenza.

Per avere la youngERcard ti devi registrare sul sito www.youngercard.it e poi la ritiri presso le amministrazioni comunali,  gli informagiovani, le biblioteche, i centri di aggregazione e gli uffici comunali indicati qui>>. Oppure puoi ritirarla dagli operatori del camper itinerante di youngERcard che abbiamo invitato a fare tappa al primo incontro di SAYES 2017 il prossimo 8 giugno a VOLABO alle ore 17.30.

 

ASSOCIAZIONI E ATTIVITÀ PROPOSTE

Multiculturalità

Associazione Mosaico di Solidarietà onlus

“Alta Frequenza”

Ci occupiamo di

Mosaico gestisce una web radio multiculturale e un centro di accoglienza profughi con l’intento di creare luoghi ed esperienze di integrazione tra persone di diversa etnia, cultura e religione. L’obiettivo è quello di fare esperienza di quanto è arricchente la condivisione con la diversità e l’incontro con altre culture.

Cosa puoi fare

Partecipare agli eventi a cui parteciperà la web radio, vedere e condividere qualche iniziativa con il centro di accoglienza profughi.

Quando
  • I turno 8-16 giugno
  • II turno 19-30 giugno
Volontari
  • 2 per turno
  • preferibilmente maggiorenni
Tutor
  • Caterina Pisto
Dove

Presso la web radio in centro a Bologna, presso gli eventi a cui parteciperà la radio sempre nella città di Bologna, a MontePastore di Monte San Pietro per quanto concerne il centro di Accoglienza.

Sitoweb

radioaltafrequenza.it
Mosaico di Solidarietà: pagina fb

Sociale

Fraternal Compagnia

“FESTIVAL COMMEDIESTATE”

Ci occupiamo di

La compagnia teatrale si e’ trasferita nel Quartiere Savena, dopo oltre un decennio di attività ed ha completamente ristrutturato (con l’aiuto della Fondazione Del Monte) uno spazio assegnatole dal Comune di Bologna. Da due anni si realizzano attività che trasformino questo spazio in un centro culturale giovanile
Il FESTIVAL COMMEDIESTATE ospita compagnie di giovani, nell’ambito di un progetto sostenuto dalla Regione e dalla Fondazione Del Monte, per la diffusione della commedia dell’arte e la professionalizzazione di giovani attori.

Cosa puoi fare

Collaborare alla creazione di un evento di festa dedicato al Quartiere Savena, ma anche a tutta la cittadinanza, promuovere le attività teatrali che tanta parte hanno nel creare pratiche positive di partecipazione, aggregazione e socializzazione tra le generazioni e  pratiche di inclusione sociale, che sono tra gli scopi principali della Fraternal Compagnia.
Le attività riguarderanno tutto ciò’ che concerne l’organizzazione di un festival: comunicazione, diffusione, promozione, allestimento spazi, coordinamento dell’ospitalità di compagnie teatrali, supporto logistico e gestionale.

Quando

Martedì 13 giugno: riunione organizzativa con distribuzione dei ruoli.
Attività preliminari di organizzazione dell’evento lancio del festival sabato 1° luglio.
Si richiede disponibilità ogni venerdì/sabato/domenica di luglio e del primo e ultimo week end di agosto dalle 19 alle 23, più orario pomeridiano o mattutino da concordare a seconda delle mansioni.

Volontari
  • Cinque
Tutor
  • Tania Passarini
  • Luca Comastri
Dove

Via Cavazzoni 2/g – 40139 Bologna

Sitoweb
www.fraternalcompagnia.it

Salute

ADMO Emilia Romagna Onlus
VOLONTARIO FINO AL MIDOLLO!

Ci occupiamo di

L’associazione ha come scopo principale quello di informare la popolazione italiana sulla possibilità di combattere la leucemia e le altre malattie del sangue attraverso la donazione delle cellule staminali e il trapianto. La sezione di Bologna svolge attività di informazione e sensibilizzazione rivolgendosi a giovani dai 18 ai 35 anni anni di età (limite entro il quale è possibile iscriversi al registro dei donatori).

Cosa puoi fare

Potrai sperimentare le diverse attività necessarie a creare un evento: dall’ideazione alla pubblicità, dalla promozione attraverso i nuovi canali informativi e, se fosse di tuo interesse, alla realizzazione di esso in loco. Inoltre ti verranno fornite le nozioni e gli strumenti per svolgere l’attività di informazione e sensibilizzazione, grazie al contatto che avrai con i volontari già attivi presso la sezione. Questo lavoro iniziale si rivela necessario, affinché i due nuovi volontari impieghino le giuste nozioni ed informazioni nella realizzazione dei progetti.

Quando
  • VI turno 4-14 settembre
Volontari
  • 2
Tutor
  • Laura Anna Giancane
Dove

Admo Bologna – C/O Ospedale Sant’Orsola, padiglione 29 – via G. Massarenti – 40138 Bologna

www.admoemiliaromagna.it

Associazione Amici dell'ANT

VOLONTARIANDO SI IMPARA

Ci occupiamo di

assistenza socio-sanitaria svolgendo attività di promozione e raccolta fondi a supporto dei progetti di prevenzione e dell’assistenza domiciliare oncologica ANT; attività di sensibilizzazione ai temi della salute, della solidarietà e del volontariato.

 

Cosa puoi fare

1. Consegne e ritiri di presidi ospedalieri, farmaci e alimenti (SEF) sul territorio nella provincia di Bologna
2. Collaborazione alle attività di preparazione kit e stoccaggio materiale parafarmaceutico (Deposito Farmacia Istituto ANT )

Quando

tutto il giorno

Quando
  • I turno 8-16 giugno
  • III turno 3-14 luglio
  • IV turno 17-28 luglio
  • VI turno 4-14 settembre
Volontari
  • 1 volontario per volta
  • 2 per solo il VI turno

 

Dove

c/o Istituto ANT via Jacopo di Paolo 36, Bologna

Tutor
  • Rossana Messana
  • Alessandra Bonazzi
Sitoweb

aaant.it

Associazione AVIS Comunale Imola

AVIS, palestra di solidarietà

Ci occupiamo di

Avis è un’Associazione senza fini di lucro che persegue un interesse pubblico: garantire un’adeguata disponibilità di sangue e plasma a tutti i pazienti che ne hanno bisogno. Fonda la sua attività sui principi di democrazia, libera partecipazione sociale e sul volontariato come elemento centrale e insostituibile di solidarietà umana. I donatori di sangue e plasma sono volontari, anonimi e non remunerati.

Cosa puoi fare

potrai essere protagonista nel progettare, comunicare, agire in modo responsabile valorizzando le risorse del territorio.

Quando

dal lunedì al sabato dalle ore 8,30 alle 12,30

Quando
  • II turno 19-30 giugno
Volontari
  • 2 volontari
Dove

P.le Giovanni D. Bande Nere, 11 – 40026 Imola

Tutor
  • Remo Martelli
  • Alessandro Cornazzani
Sitoweb

https://www.avis.it/imola/usr_view.php

Disabilità

Associazione IL PONTE di Casa S.Chiara

“Benvenuti ai colorati pomeriggi al Ponte”

Ci occupiamo di

Disabilità e inclusione sociale. Gestiamo un centro per persone diversamente abili, persone con disabilità psico fisiche che hanno bisogno di un luogo di riferimento dove trascorrere i pomeriggi in un clima tranquillo e familiare e dove poter svolgere attività ricreative.

Cosa puoi fare

Gestiremo insieme il centro ricreativo “il Ponte”. Sarà un’occasione per vivere la relazione d’aiuto in un’ottica di reciprocità, maturando la capacità di riconoscere il valore e la dignità di ciascuno. Potrai affiancare gli educatori nelle attività ludico-ricreative tra cui: attività manuali, di animazione, di cucina, visione di film, giochi di società e di carte, tornei, in un clima che favorisca la partecipazione di tutti.

Altre info utili

Avere voglia di stare in compagnia!

Quando

Pomeriggio ore 15/19

  • I turno 8-16 giugno
  • II turno 19-23 giugno (solo una settimana)
 Volontari
  • Da 2 a 4 per turno.
Tutor
  • Stefano Guglielmi
Dove

Centro “Il Ponte” Via Clavature, 6 (Centro storico, Bologna)

Sitoweb

www.casasantachiara.it/ilponte

CASA S.CHIARA (residenziale)

“Un’estate da volontari, una vacanza in paradiso!”

Ci occupiamo di

Disabilità. Gestiamo un centro per persone diversamente abili, persone con disabilità psico-fisiche che hanno bisogno di un luogo di riferimento dove trascorrere le giornate in un clima tranquillo e familiare e dove poter svolgere attività ricreative. Con questa esperienza si offre la possibilità di trascorrere una vacanza in condivisone. Ci si impegna ad aver cura delle persone affidate, nell’igiene personale, nella nutrizione e nella deambulazione, nel riposo e in tutte quelle mansioni quotidiane della vita di vacanza. Il gruppo di volontari e degli educatori organizzano e animano le varie attività della giornata: uscite, passeggiate, attività manuali, giochi, spettacoli, ecc. cercando di coinvolgere, secondo le varie possibilità, le persone affidate. Ci si potrà sempre rivolgere ai responsabili di turno e al tutor per qualsiasi necessità, informazione o chiarimento

Altre info utili

Avere voglia di stare in compagnia!

Cosa puoi fare

I volontari condividono la quotidianità della vacanza con i ragazzi a loro affidati, a cominciare dall’organizzazione delle camere e della cura delle proprie cose e del proprio aspetto, in base al grado di autonomia della persona. Collaborando con altri volontari si programmano e realizzano gite, passeggiate, attività ludico-ricreative, feste, spettacoli…

Quando

Residenziale

  • 1° Periodo 16 luglio-30 luglio
  • 2° Periodo 30 luglio-13 agosto
  • 3° Periodo 13 agosto-27 agosto
Volontari
  • 2/3 a turno
  • Dai 16 anni in su
 Tutor

Angela Turrini

Dove

Casa Vacanze di Casa S. Chiara a Sottocastello di Cadore (Pieve di Cadore – BL)

Sitoweb

www.casasantachiara.it

Fondazione Don Mario Campidori Simpatia e Amicizia

VIVERE PER FARE LA GIOIA!!

Ci occupiamo di

Persone in situazione di handicap con le loro famiglie.
Le nostre attività: attività di animazione e gestione della casa vacanze.
Attività proposta: Trascorrere una settimana presso il Villaggio senza barriere, luogo che accoglie famiglie con al loro interno persone con handicap. E’ un luogo nato per fare incontrare persone di diversa età e condizione, per dare a tutti un occasione di libertà, promozione, integrazione.

Cosa puoi fare

Dare un aiuto per la gestione della casa con piccole mansioni: apparecchiare, sparecchiare, gestione del servizio pasti, gestione pulizie, affiancamento dei ragazzi con handicap presenti al Villaggio durante le attività della giornata

Quando

Una settimana residenziale dal 26/6 al 2/7 oppure dal 28/8 al 3/9

Dove

Via Cà Bortolani 1642 c/o Villaggio senza barriere Pastor Angelicus in località Bortolani di Savigno, vicino a Tolé di Vergato (BO)

Volontari
  • 2/3 per turno
Tutor
  • Marcello Magliozzi
  • Chiara Gubian
Sitoweb

www.simpatiaeamicizia.it

Associazione Centro Documentazione Handicap

UN TUFFO NEL CALAMAIO

Ci occupiamo di

L’ Associazione Centro Documentazione Handicap, nata nel 1996, gestisce un centro di documentazione sui temi dell’ handicap, del disagio sociale, del volontariato e del terzo settore.

Cosa puoi fare

I volontari avranno la possibilità di confrontarsi con i temi quali la relazione con la diversità e l’integrazione, in un contesto giovane e dinamico. I volontari verranno inseriti nel gruppo Calamaio, un gruppo di educatori e animatori con disabilità e verranno coinvolti in diverse attività: scrittura di articoli o relazioni, preparazione di materiali per le animazioni e letture animate, creazioni di giochi e storie, alternando momenti di lavoro individuale ad attività di gruppo.

Quando
  • II turno: dal 19 giugno al 30 giugno
  • III turno: dal 3 luglio al 14 luglio
Dove

Via Pirandello, 24 – 40127 Bologna

Volontari
  • 2 per turno maggiorenni
Tutor
  • Emanuela Marasca
  • Roberto Parmeggiani
Sitoweb

www.accaparlante.it

Associazione Arca Comunità Arcobaleno

Stai con noi – Percorsi di accoglienza nella Comunità dell’Arca

Ci occupiamo di

L’ Associazione Arca “Comunità Arcobaleno” è una comunità che accoglie persone con disabilità mentale adulte in un luogo di vita caloroso e sereno, dove siano rispettate e amate.

Cosa puoi fare

I volontari svolgeranno un ruolo di supporto e integrazione delle attività svolte dalla comunità, operando sempre in affiancamento al personale di servizio. Ai volontari sarà chiesto un accompagnamento delle persone con disabilità nelle diverse attività della giornata (attività laboratoriali, creative, ricreative, uscite sul territorio, attività di vita quotidiana, supporto agli operatori nello svolgimento delle attività di laboratorio…). In ciascuna attività viene richiesta una modalità relazionale attenta ai bisogno specifici e particolari di ogni persona.

Quando
  • III turno: dal 3 luglio al 14 luglio
  • IV turno: dal 17 luglio al 28 luglio
Dove

Via Badini, 4 -Quarto Inferiore (Bologna)

Volontari
  • 2 per turno maggiorenni
Tutor
  • Daniela Di Fine
Sitoweb

arcabologna.jimdo.com

Ecologia e ambiente

Associazione SELENITE

“Incontriamoci nell’orto”

Ci occupiamo di

L’associazione si occupa della tutela e valorizzazione del territorio, della natura e dell’ambiente; della salvaguardia del patrimonio naturale/storico e della diffusione di una cultura della conoscenza e del rispetto dei valori ambientali; del miglioramento delle relazioni uomo-animale-natura, favorendo processi di benessere-assistenza.

Altre info utili

E’ richiesta passione per l’ambiente!

Cosa puoi fare

Insieme ci avvicineremo all’orto urbano e rifletteremo sul ciclo delle piante: pianteremo le piante di stagione, puliremo dalle erbacce le aiuole, innaffieremo le piante, sistemeremo i vari cartellini di riconoscimento delle piante, sperimenteremo un orto sinergico e faremo letture di tipo naturalistico.

Quando

Nel pomeriggio dalle ore 16 alle 19 del lunedì, mercoledì e giovedì

  • IV turno: dal 17 luglio al 28 luglio
  • V turno: dal 1 agosto al 11 agosto
Volontari
  • da 2 a 3 per turno
Tutor
  • Andrea Ropa
  • Paola Bertoni
Dove

Orto urbano in via Lombardia, 36, Bologna

Sitoweb

www.selenitebo.it

Associazione AMICI del RENO

“Puliamo il verde!”

Ci occupiamo di

Ecologia e ambiente. L’associazione opera a tutela dell’ambiente e contribuisce alla manutenzione del ”Parco Romainville” – Parco Fluviale di Casalecchio, affinché tutti i cittadini possano fruire di questa grande area verde in completa sicurezza.

Cosa puoi fare

Se sei appassionato di ecologia e ambiente, con l’associazione Amici del Reno potrai incontrare altre persone che hanno il tuo stesso interesse ed aiutare i volontari nelle attività di manutenzione dell’area verde e di giardinaggio, approfondendo la conoscenza del mondo vegetale.

Quando

Al mattino dalle 9.00 alle 12.00

  • I turno 8 al 16 giugno
  • II turno dal 19 al 30 giugno
Volontari
  • Da 3/4 per turno
 Tutor
  • Remo Nucci
  • Bruno Stefanini
Dove

Parco Romainville – Via Chierici 3, Casalecchio di Reno

Sitoweb

www.amicidelreno.it

Associazione CA' BURA

RAGAZZI AL PARCO!

Ci occupiamo di

Ambiente e animali. Gestione e manutenzione del Parco di Via Dei Giardini della Cà Bura (Corticella)

Altre info utili

Cerchiamo ragazzi e ragazze che abbiano voglia di vivere all’aria aperta e carichi di entusiasmo!

Cosa puoi fare

Parteciperai alla vita dell’associazione e del parco!! Potrai:

  • avere cura della vegetazione
  • manutenzione degli arredi
  • pulizia del parco
  • coinvolgimento nelle proposte culturali attivate dall’associazione per l’estate
Quando

Mattina

  • III turno: 3-14 luglio
  • IV turno: 17-28 luglio mattina
Volontari
  • 2 per turno
Tutor
  • Stefano Baratti
Dove

Parco Dei Giardini, via dell’Arcoveggio 59/8, Bologna

Pagina Facebook

www.facebook.com/pages/Associazione-Volontariato-CA-Bura-Onlus-Parco-dei-Giardini-Bologna

Cooperazione internazionale

Associazione EL OUALI per la libertà del Sahara Occidentale (residenziale)

“Accoglienza estiva bambini saharawi”

Ci occupiamo di

Educazione e multiculturalità. Facciamo attività di solidarietà in favore del Popolo Saharawi. Per l’estate organizziamo l’accoglienza estiva di circa 10 bambini/e Saharawi dai 7 agli 11 anni. L’iniziativa ha due obiettivi principali, principalmente offrire ai bambini saharawi, per un breve periodo, condizioni di vita più adeguate sia dal punto di vista climatico (il clima estivo nel Sahara algerino rendono particolarmente difficoltosa la vita nei campi profughi), che dal punto di vista alimentare; durante la loro permanenza i bambini sono sottoposti anche ad esami medici e ad eventuali cure. L’altro obiettivo è anche quello di sensibilizzare e far conoscere sul territorio la storia del popolo Saharawi.

Cosa puoi fare

Coadiuvare per una settimana i volontari dell’associazione nella gestione dell’accoglienza dei bambini saharawi, con attività ludiche e di intrattenimento.

Altre info utili

E’ necessaria una predisposizione al rapporto con bambini

Quando

Esperienza residenziale

  • Dal 30 luglio al 6 agosto
Volontari
  • 2 volontari
Tutor
  • Barbara Grazia
  • Denis Nicoli
Dove

Casa Largaiolli, Via Bagno 6, Sala Bolognese (BO)

Sitoweb

www.saharawi.org

CEFA

“Africa Bee Happy”

Ci occupiamo di

CEFA Il seme della solidarietà è una Organizzazione Non Governativa che da 40 anni lavora per vincere fame e povertà.
In particolare per il progetto SAYES si lavorerà per promuovere  attraverso i volontari contenuti che raccontino ai  giovani la cooperazione su piattaforme del Web. In vista di due grandi eventi di Piazza che si terranno a ottobre si vogliono coinvolgere i giovani nel raccontare la cooperazione ai loro coetanei, in particolare i progetti legati all’apicoltura.
Obiettivo generale è avvicinare i giovani al mondo della cooperazione e al contempo dare loro degli strumenti per comunicare e districarsi nel mondo complesso dell’informazione.

Cosa puoi fare

– formazione su come funziona un progetto di cooperazione e sul perché le api sono importanti
– ricerca materiale sui progetti di apicoltura e in generale sulle api
– creazione di contenuti per diverse piattaforme: web, social, stampa
– creazione di materiale video per promuovere l’iniziativa e i progetti con le api
– partecipazione ad eventi in cui raccogliere materiale e coinvolgere le persone sul progetto.

Altre info utili

Voglia di imparare cose nuove, passione per il web consigliata.

Quando
  • II turno: 19 giugno – 30 giugno (pomeriggio ore 14/18)
  • III turno: 3 luglio – 14 luglio (pomeriggio ore 14/18)
Volontari
  • 3 volontari
Tutor
  • Irene Torre
  • Elisa Lolli
Dove

via Lame, 118 Bologna

Sitoweb
www.cefaonlus.it

Bambini

SENZA IL BANCO

E…STATE INSIEME RAGAZZI 2017 “Dall’Italia al mondo, ogni giorno una scoperta”

Ci occupiamo di

L’Associazione si propone di intervenire sui nuovi bisogni e sui complessi problemi che si pongono all’attenzione di quanti intendono affermare la centralità della persona e dei suoi diritti, con particolare riferimento ai minori e a quanti si trovano in situazione di temporanea o permanente difficoltà.

Altre info utili

Richiesta attitudine verso le attività sportive, ricreative e culturali

Cosa puoi fare

E…state insieme ragazzi 2017 “Dall’Italia al mondo, ogni giorno una scoperta” Potrai vivere momenti di confronto e collaborazione presso il centro estivo, incrementando la capacità di ascolto e di riconoscimento dell’altro. Le attività saranno dedicate all’arte in tutte le sue forme e prevedono, oltre ai laboratori espressivi e motori, momenti di scambio intergenerazionale (incontri con anziani che racconteranno storie e aiuteranno l’associazione nel” recupero di degli antichi mestieri”), cura di orti e sperimentazione di orto verticale, uscite e organizzazione di momenti di apertura, in orario extra centro estivo, della scuola per far “festa” con le famiglie. I ragazzi affiancheranno gli educatori partecipando alle attività e aiutando nell’organizzazione delle stesse.

Quando
  • I turno dall’8 al 16 giugno
  • II turno dal 19 al 30 giugno
  • III turno dal 3 al 14 luglio
  • IV turno dal 17 al 28 luglio
  • VI turno dal 4 al 14 settembre
Volontari
  • 2 per turno c/o scuola Silvani
  • 2 per turno c/o scuola Sanzio
  • 2 per turno c/o scuola Pavese
  • 2 per turno c/o scuola Bolzani
Tutor
  • Fabiola Silano
  • Silvia Ragno
  • Davide Giuffredi
Dove
  • Scuola Primaria R. Sanzio, Via Abba, 7 Bologna Q.re Savena
  • Scuola Primaria C. Pavese, Via Pavese, 15 Bologna Q.re Savena
  • Scuola Primaria Silvani, Via Selva di Pescarola, 29 Bologna Q.re Navile
  • Scuola dell’infanzia Bolzani, Via Francesco Flora 3, Bologna Q.re Navile
Sitoweb

www.senzailbanco.org

FANTATEATRO

ESTATE IN SCENA 2017!

Ci occupiamo di

Animazione e teatro per bambini. L’associazione gestisce varie rassegne di teatro per ragazzi e laboratori nelle scuole primarie e secondarie e dei corsi teatrali per bambini ragazzi e adulti. Attività proposta: Centro estivo ed espressivo rivolto a bambini tra i 6 ai 12 anni. Cosa puoi fare: – affiancamento ai docenti durante i laboratori – assistenza ai bambini nei pasti e durante il gioco libero – attività di animazione e di gioco con i bambini.

Altre info utili

Sono richieste buone capacità di socializzazione e predisposizione a lavorare con i bambini

Quando

Tutto il giorno

  • I turno 8-16 giugno
  • II turno 19-30 giugno
  • III turno 3-14 luglio
  • IV turno 17-28 luglio
  • VI turno 4-14 settembre
Volontari
  • 2/3 per turno
Tutor
  • Fabio Govoni
Dove
  • In giugno c/o la Parrocchia di Santa Monica e Agostino in Via di Corticella, 229/2 Bologna
  • In giugno c/o Scuola primaria Santa Giuliana, P.zza Albertoni 2, Bologna
  • In luglio e settembre c/o Parrocchia di Gesù Buon Pastore in via Martiri di Montesole 10 – Q.re Navile e c/o Scuole Cerreta in via Berengario da Carpi, 8 – Q.re Savena- S.Stefano
Sitoweb

www.fantateatro.it

IL GRANELLO DI SENAPE - Ass. Società San Vincenzo Dè Paoli

IL GRANELLO DI SENAPE

Ci occupiamo di

Educazione e multiculturalità. Ci impegniamo nel sostegno scolastico a bambini e ragazzi con difficoltà familiari o di apprendimento attraverso percorsi personalizzati e laboratori didattici e creativi. Attività proposta: Sostegno nello svolgimento dei compiti estivi, supporto nel recupero delle lacune scolastiche, ideazione e collaborazione nello svolgimento di laboratori creativi espressivi da svolgere in aula e all’aperto.

Altre info utili

Sono richieste conoscenze di base delle principali discipline scolastiche, conoscenza della lingua inglese

Quando
  • I turno 8-16 giugno ( 8-9 giugno pomeriggio, 12-16 giugno mattina)
  • II turno 19-30 giugno (mattina)
  • VI turno 4 – 14 settembre (pomeriggio)
Volontari
  • 4 per turno
Tutor
  • Flavia Giacoboni
  • Silvia Franco
Dove

c/o Villaggio del Fanciullo – via Scipione dal Ferro 4 – Bologna

Sitoweb

www.sanvincenzoitalia.it

ALBONIA A.S.D.-A.P.S.

A spasso con Albonia

Ci occupiamo di

ALBONIA è un’associazione sportiva dilettantistica e di promozione sociale che vuole far vivere la parola “sport” nel suo più antico e autentico significato di “divertire”, “ricreare” e “svagare”. Promuove attività sportive, ma anche esperienze educativo-culturali, ludiche e di animazione. Intende soddisfare il bisogno primario di bambini e ragazzi di divertirsi, conoscere nuovi amici, condividere interessi, riconoscersi in un gruppo prestando attenzione al rispetto di se stessi e degli altri, ma anche della natura e del territorio circostante. Lo sport, quindi, come strumento di valorizzazione della persona, di conoscenza e di socializzazione. In questo progetto si occupa di realizzare attività con bambini all’interno di un campo estivo per far divenire la città un luogo di vacanza.

Cosa puoi fare
  • supporto alle attività motorie, gioco-sport, atletica
  • supporto alle attività ludico-ricreative che verranno proposte ai bambini durante il campo estivo (laboratori artistici, teatrali e di cucina)
  • assistenza alle attività di logistica
  • assistenza durante i pasti
Quando
  • III turno 3-14 luglio
  • IV turno 17-28 luglio
Volontari
  • 2 per turno
Tutor
  • Alessandro Boni
  • Francesco Melis
Dove

c/o la Parrocchia Santissima Trinità, Via Santo Stefano, 87 Bologna

Sitoweb

www.albonia.it

X