CINECare, la rassegna di film del Grande cinema Hollywoodiano 1930 – 1950

Torna CINECare, la rassegna di film molto preziosi e rari del Grande cinema Hollywoodiano 1930 – 1950, che offre occasioni di svago e cultura che hanno anche l’obiettivo  di migliorare le capacità emotive e riflessive della mente e una “rieducazione dello sguardo”.

L’iniziativa è ideata e organizzata da APUN – Associazione Psicologia Umanistica e delle Narrazioni, ed è dedicata a tutti coloro che sentano il bisogno di  risollevare l’animo e riparare situazioni di crisi. Grazie a un’attenta scelta di pellicole, il CINECare ha infatti l’obiettivo di  ‘prendersi cura’ – ‘to care‘ –  della persona e della sua sfera psicologica in un momento non facile della vita. I film svolgono in questo senso una vera e propria funzione catartica: la loro visione protegge e aiuta a saper pensare e superare comportamenti e momenti di vita destabilizzanti, innalzando le forze attive che trasformano angoscia e accumuli distruttivi.

Il CINECare è un’esperienza innovativa che APUN porta avanti non solo in collaborazione con il Cinema Arlecchino ma anche con l’Ospedale Maggiore, con un impatto positivo su coloro che sono ospedalizzati o vivono soli. Seguendo le Rassegne CINEcare le persone migliorano sensibilmente il benessere psicofisico e la dinamica relazionale.

La Prof.ssa Beatrice Balsamo – psicanalista didatta, docente di Cinema e ideatrice della Rassegna – introduce e dinamizza i film con i partecipanti ad ogni incontro, lasciando poi la parola agli spettatori.

Consulta il programma completo

Per informazioni:
Prof.ssa Beatrice Balsamo
cell. 339 5991149
www.psicologiadellenarrazioni.it

Related Posts

X