A MANO LIBERA, voci e storie dal carcere della Dozza

Parlare del Carcere della Dozza di Bologna equivale spesso a raccontare storie di sovraffollamento e disagio, sofferenze e carenze di personale, soldi, struttura. Una storia in negativo. Ma non si pensa mai al patrimonio di umanità, solidarietà e passione civile che spinge centinaia di volontari ogni giorno a dedicare il proprio tempo ai carcerati della Dozza e a tutti gli ex carcerati che, una volta terminato il loro percorso penale, cercano di rifarsi una vita nella società. In questa video-racconto in tre puntate, dal titolo A MANO LIBERA, voci e storie dal carcere della Dozza abbiamo cercato di raccogliere alcune storie di volontariato, fuori e dentro.

A MANO LIBERA, voci e storie dal carcere della Dozza – i video

 

Capitolo I – L’esperienza di AVOC

 

Capitolo II – L’esperienza di Ausilio

 

Capitolo III – La scuola

Related Posts