5 per mille 2017, 2018 e 2019

Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali comunica che per il pagamento della quota del cinque per mille dell’imposta sul reddito delle persone fisiche per gli anni finanziari 2017, 2018 e 2019 agli enti per il volontariato, alle associazioni di promozione sociale e altre onlus beneficiarie che non hanno comunicato in tempo utile le coordinate bancarie all’Agenzia delle Entrate (c.d. NoIban), si rappresenta che già nel mese di febbraio sono state avviate le procedure per l’acquisizione sul pertinente capitolo di spesa della disponibilità di cassa necessaria a consentire il pagamento agli enti medesimi.

La DG Terzo Settore e Responsabilità Sociale delle Imprese del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali è attualmente in attesa dell’assegnazione delle risorse per procedere alla liquidazione degli enti.

Per ogni informazione relativa alla presentazione corretta dell’istanza di pagamento, clicca qui e seleziona l’anno interessato.

 

Approfondimenti

Leggi gli aggiornamenti sulla riforma del Terzo settore e le altre normative di interesse per gli enti di Terzo settore nella sezione del portale di VOLABO denominata News dalla consulenza >>

 

 

Fonte www.lavoro.gov.it | Notizia del 26/03/2021 | Notizia censita da VOLABO il 29/03/2021.
Le informazioni contenute in questo sito sono tratte dalle fonti ufficiali del portale della realtà che le ha pubblicate. Vengono ricontrollate più volte e con cura dalla redazione. VOLABO non è responsabile di eventuali inesattezze dovute a sviste o cambiamenti di contenuti non tempestivamente segnalate. Si invitano i lettori a usare l’area News dalla consulenza del portale di VOLABO come uno strumento di consultazione e di ricerca e di riferirsi alle fonti originali per reperire i contenuti e la documentazione ufficiale.

 

Related Posts