5 per mille 2021, online l’elenco permanente degli enti del volontariato accreditati

Sono 49.264 gli iscritti nell’elenco permanente degli enti di volontariato che possono beneficiare della ripartizione della quota del 5mille dell’Irpef, relativa all’anno finanziario 2021, ripartita in base alle scelte effettuate dai contribuenti in occasione della dichiarazione dei redditi. La lista, suddivisa in tre parti, è pubblicata sul sito dell’Agenzia delle entrate nell’area tematica dedicata al contributo. Un pratico motore di ricerca consente di individuare gli iscritti per denominazione, codice fiscale e provincia.

L’elenco degli enti accreditati è stato aggiornato, rispetto al precedente periodo d’imposta, con l’inserimento dei nuovi arrivati, ovvero degli enti regolarmente iscritti nel 2020 e in possesso dei requisiti previsti dalla norma, e il depennamento di coloro che ne sono usciti in seguito alla revoca dell’iscrizione richiesta dagli interessati o ai controlli effettuati dalle amministrazioni competenti.

Gli enti che sono presenti nell’elenco permanente degli enti del volontariato accreditati 2021 non sono tenuti a ripetere la procedura di iscrizione al 5 per mille.

Da quest’anno, gli elenchi permanenti della ricerca scientifica e dell’università, della ricerca sanitari, e delle associazioni sportive dilettantistiche sono pubblicati sui siti istituzionali delle amministrazioni competenti, e quindi, rispettivamente, del ministero dell’Università e della Ricerca, del ministero della Salute e del Coni.

 

Approfondimenti

Leggi gli aggiornamenti sulla riforma del Terzo settore e le altre normative di interesse per gli enti di Terzo settore nella sezione del portale di VOLABO denominata News dalla consulenza >>

 

 

Fonte www.fiscooggi.it | Notizia censita da VOLABO il 02/03/2021 e aggiornata il 12/03/2021.
Le informazioni contenute in questo sito sono tratte dalle fonti ufficiali del portale della realtà che le ha pubblicate. Vengono ricontrollate più volte e con cura dalla redazione. VOLABO non è responsabile di eventuali inesattezze dovute a sviste o cambiamenti di contenuti non tempestivamente segnalate. Si invitano i lettori a usare l’area News dalla consulenza del portale di VOLABO come uno strumento di consultazione e di ricerca e di riferirsi alle fonti originali per reperire i contenuti e la documentazione ufficiale.

 

Related Posts