5 per mille 2023, aggiornato l’elenco degli ammessi ed esclusi

Il Ministero del Lavoro con un decreto direttoriale ha pubblicato i soggetti che potranno accedere al beneficio e specificato che i dati saranno ulteriormente rinnovati nella seconda metà del mese di gennaio 2024

Lo scorso 28 dicembre 2023 sul sito del Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali è stato pubblicato l’avviso con il decreto direttoriale n. 407 del 28 dicembre 2023 in cui vengono approvati gli elenchi degli enti ammessi ed esclusi al 5 per mille relativi all’anno 2023. Gli elenchi sono stati formati da Infocamere Spa.

Nella comunicazione si specifica che l’amministrazione procederà alla pubblicazione di un ulteriore aggiornamento dei soggetti ammessi ed esclusi al beneficio del 5 per mille per l’anno 2023 presumibilmente nella seconda metà del mese di gennaio.

Al momento, infatti, non è possibile tener conto di tutte quelle situazioni, rilevanti ai fini dell’ammissione al beneficio, condizionate dai procedimenti ancora in corso.

 

Approfondimenti

  • Leggi gli altri aggiornamenti del portale di VOLABO relativi al 5 per mille >>
  • Leggi gli aggiornamenti sulla riforma del Terzo settore e le altre normative di interesse per gli enti di Terzo settore nella sezione del portale di VOLABO denominata News dalla consulenza >>

 

 

Fonte csvnet.it | Notizia censita da VOLABO il 08/01/2024.
Notizia del 08/01/2024 di Lara Esposito – Cantiere terzo settore.
Foto e licenza d’uso acquisita attraverso depositphotos.com.
Le informazioni contenute in questo sito sono tratte dalle fonti ufficiali del portale della realtà che le ha pubblicate. Vengono ricontrollate più volte e con cura dalla redazione. VOLABO non è responsabile di eventuali inesattezze dovute a sviste o cambiamenti di contenuti non tempestivamente segnalate. Si invitano i lettori a usare l’area News dalla consulenza del portale di VOLABO come uno strumento di consultazione e di ricerca e di riferirsi alle fonti originali per reperire i contenuti e la documentazione ufficiale.

 

Related Posts