5 per mille 2018 e 2019, la risposta del Ministero al quesito del Forum TS

Il Ministero del Lavoro ha inviato risposta ad un quesito del Forum Terzo Settore rispetto al contributo del 5 per mille per le annualità finanziarie 2018 e 2019 sui termini per lo svolgimento delle attività finanziate e delle relative rendicontazioni.

Il Forum Terzo Settore ha chiesto la possibilità di prendere in considerazione uno slittamento dei termini per lo svolgimento delle attività finanziate dai contributi del 5 per mille per le annualità finanziarie 2018 e 2019 e dei successivi obblighi di rendicontazione, a causa dell’impossibilità di svolgere le attività statutarie da parte degli enti beneficiari del contributo, in conseguenza delle misure adottate per il contenimento e la gestione dell’emergenza da COVID-19.

Il Ministero ha accolto le istanze promosse dal Forum Terzo Settore e pur mantenendo ferme le tempistiche per la rendicontazione (fissate per  legge), il Ministero ha sottolineato che è possibile accantonare le risorse del 5 per mille evidenziando in sede di rendicontazione la causale “Accantonamento emergenza Covid-19”. Ciò consentirà di procrastinare l’utilizzo delle risorse per altri 12 mesi.

Qui il testo della Nota 04/03/2021 Risposta Forum Nazionale Terzo settore – Cinque per mille 2018 e 2019

 

Approfondimenti

 

 

Fonte www.forumterzosettore.it | Notizia censita da VOLABO il 05/03/2021.
Le informazioni contenute in questo sito sono tratte dalle fonti ufficiali del portale della realtà che le ha pubblicate. Vengono ricontrollate più volte e con cura dalla redazione. VOLABO non è responsabile di eventuali inesattezze dovute a sviste o cambiamenti di contenuti non tempestivamente segnalate. Si invitano i lettori a usare l’area News dalla consulenza del portale di VOLABO come uno strumento di consultazione e di ricerca e di riferirsi alle fonti originali per reperire i contenuti e la documentazione ufficiale.

 

Related Posts