70° Anniversario di Avis Provinciale Bologna

70° Anniversario di Avis Provinciale Bologna. La Festa di Avis diventa festa per tutte e tutti

Si terranno Sabato 25 novembre alla Casa dei Donatori a Bologna le celebrazioni del 70° Anniversario di Avis Provinciale Bologna. Appuntamento d’eccezione l’inaugurazione della mostra “Blood. La vita del sangue” a cura del fotografo Fulvio Bugani. A festeggiare con Avis anche la  centrale del 118, ADMO, AIDO, KOMEN, l’Associazione WUXU e la Casa delle Donne. L’evento è patrocinato dall’Azienda USL, dalla Città Metropolitana e dal Comune di Bologna.

Il 23 Novembre 1953 nasce Avis Provinciale Bologna, in risposta alle esigenze di coordinamento dei donatori sempre più numerosi e delle sedi locali in via di costituzione in diversi Comuni della Provincia. A distanza di 70 anni, Avis Provinciale è ancora sul campo per far sì che il sangue non manchi mai ai  pazienti che ne hanno bisogno e per tutelare la salute e il benessere delle donatrici e dei donatori del  territorio.

Per celebrare una storia ricca di valore sociale, Avis ha pensato di commissionare un lavoro di reportage fotogiornalistico al fotografo Fulvio Bugani, Leica International Ambassador e premiato al Word Press  Photo nel 2015, e all’Associazione culturale IMAGE. Il progetto sarà esposto in una mostra che verrà  inaugurata proprio Sabato 25 Novembre e che sarà visitabile tutti i giorni negli orari di apertura del  Centro di Raccolta Sangue e Plasma. Blood. La vita del sangue è il titolo del lavoro con cui Avis vuole  raccontare per la prima volta tutto il percorso del sangue donato dai donatori fino all’utilizzo finale di  sangue e plasma. L’obiettivo è quello di fornire una testimonianza visiva del fondamentale contributo  che AVIS offre alla comunità.

Oltre all’inaugurazione della mostra, ci sarà un ricco programma di interventi delle realtà con cui Avis collabora nel quotidiano per la diffusione dei messaggi di solidarietà. Perché l’Avis del futuro non è solo donazione del sangue, ma è prevenzione e salute, è integrazione e inclusione, è attenzione alle politiche di genere. Ci saranno esposizione di moto da corsa a cura del Benty Racing Team, banchetti solidali, tipizzazione con i kit salivari a cura di ADMO e a partire dalle ore 14,00 interverranno la Centrale operativa del 118, ADMO, AIDO, KOMEN ITALIA e l’Associazione WUXU con cui è stato avviato un progetto di coinvolgimento della comunità cinese e più in generale delle comunità radicate sul territorio bolognese.

Avis non poteva dimenticare che il 25 novembre ricorre la Giornata internazionale contro la violenza  sulle donne, è per questo che ha invitato ad intervenire la Casa delle Donne di Bologna con l’obiettivo di sensibilizzare il proprio pubblico su quanto sia importante che ognuno, uomini e donne, faccia la propria parte a tutela del benessere delle donne non solo in questa giornata, ma tutti i giorni. Infine, per rendere memorabile la giornata dei festeggiamenti della storia di Avis, durante l’evento di sabato 25 novembre si terrà anche l’annullo filatelico, ovvero una traccia indelebile apposta su una cartolina preaffrancata a disposizione di tutti i partecipanti.

“Sono davvero soddisfatta di quello che abbiamo fino a qui – commenta Sonia Manaresi, Presidente di Avis Provinciale Bologna – e dell’idea di celebrare il passato cercando di trasmettere quella che è la nostra visione di Avis. Un’Avis che si basa sulla creazione di una rete tra Associazioni, per esserci sempre insieme al fianco dei cittadini che vivono il territorio, ognuno con le proprie esigenze. Per esserci più accoglienti che mai, affinché la Casa dei Donatori di Sangue diventi la casa di tutte e tutti. Per questo ringrazio tutti i volontari e lo staff che si sono adoperati per dar vita a un programma ricco di interventi sui temi di benessere e salute che speriamo incuriosisca un vasto numero di persone. Invito, quindi, tutta la cittadinanza a partecipare.

Per il programma completo: https://bologna.avisemiliaromagna.it/2023/11/07/70-
anniversario-festeggiamo-insieme-sabato-25-novembre/

Fonte della notizia e dell’immagine: Casa dei Donatori di Sangue | Via dell’Ospedale 20 – Bologna  | bologna.avisemiliaromagna.it | 051.3146011

Related Posts