A Milano il primo Festival della comunicazione sociale

Organizzato da Pubblicità Progresso, dal 21 al 23 novembre oltre 20 appuntamenti tra eventi, mostre, convegni, seminari tematici

Milano – Dagli spot televisivi alle campagne sui social: tutto ciò che è comunicazione sui temi della sostenibilità sarà visto e studiato al primo Festival della Comunicazione Sociale, promosso da Pubblicità Progresso, che si terrà a Milano dal 21 al 23 novembre. Il Festival, una novità assoluta nel panorama del settore con una serie di eventi diffusi sul territorio, ha già avuto un’anteprima il 2 novembre con #Pubblivorisociali, una proiezione di 150 delle più interessanti campagne sociali di tutto il mondo introdotte dal critico televisivo Aldo Grasso. A grande richiesta l’evento verrà replicato il 15 novembre alle 17 all’Auditorium 6 dell’Università IULM con l’introduzione di Gianni Canova, Prorettore dell’ateneo. “La campagna di Pubblicità Progresso 2016-2017 è dedicata al tema dello sviluppo sostenibile in un contesto di crescita felice in tutti campi. – spiega Alberto Contri, presidente della Fondazione – Ecco perché gli obiettivi che il Festival si pone sono molto articolati: vorremmo favorire la conoscenza dei diversi linguaggi, migliorare il dialogo tra generazioni e valorizzare la multidisciplinarietà. Oltre naturalmente far comprendere a un vasto pubblico il ruolo della comunicazione sociale quale strumento per la promozione di una nuova cultura della sostenibilità”.
Il programma del Festival prevede oltre 20 appuntamenti tra eventi, mostre, convegni, seminari tematici in 10 location in tutta la città con più di 50 relatori. Il cuore del Festival sarà la Sala Conferenze di Palazzo Reale che ospiterà i convegni principali e diversi seminari tecnici. In altre location milanesi saranno organizzate rassegne video, mostre, visite guidate ai luoghi dove si studia e si realizza la comunicazione. Nei tre giorni dei convegni, nel foyer della Sala Conferenze, verrà allestito “Per sempre presente”, un percorso nella storia delle campagne sociali di Pubblicità Progresso dal 1971 ad oggi. Ma sarà dato spazio anche alla creatività internazionale delle campagne stampa: a Palazzo Turati dal 17 al 31 novembre sarà possibile visitare infatti la mostra “Environmental Adv to change Behaviors”. Il programma completo è disponibile sul sito. (dp)

(Fonte: Redattoresociale.it, 8 novembre 2016)

Related Posts