Abilissimi Protagonisti: un corso di tecniche cinematografiche per persone con disabilità

4 incontri a novembre per scoprire come realizzare un progetto cinematografico, dalla scrittura alla distribuzione

Riparte la seconda tappa del progetto Abilissimi Protagonisti, un percorso formativo interamente dedicato alle persone con disabilità di tutta la Regione Emilia-Romagna che desiderano avvicinarsi al mondo del cinema, ideato e realizzato dalla casa di produzione cinematografica bolognese Zarathustra Film di Fabio Donatini insieme alla Pro Loco di Casola Valsenio.
Il secondo workshop dal titolo “Tecniche di ripresa cinematografiche” prevede 4 incontri da 3 ore ciascuna presso la sede UNITALSI di Imola in piazza Duomo 4, nei pomeriggi del 9, 16, 22 e 30 novembre, dalle 14.30 alle 17.30. Uno tra gli incontri sopracitati avrà un’ora di lezione in più, durante la quale verranno fornite nozioni base sulla produzione cinematografica.
Le lezioni, tenute da Francesco Merini e Nicola Spaccucci, vertono sulle tecniche base nell’utilizzo della videocamera e sugli strumenti fondamentali per le riprese cinematografiche. Il progetto comprende tante attività: workshops, incontri, proiezioni e le riprese cinematografiche di un film cortometraggio di finzione. Saranno realizzati materiali video e fotografici per la divulgazione del progetto tramite web. L’obiettivo dei workshop è formare, stimolare e coinvolgere gli studenti attraverso lezioni frontali ed esercitazioni pratiche, per scoprire come realizzare un progetto cinematografico, dalla scrittura alla distribuzione. In aggiunta ai corsi saranno proposti incontri e proiezioni e al termine del percorso si organizzeranno le riprese di un cortometraggio di finzione, diretto da Donatini, dal titolo (ancora provvisorio) Bora Bora!
Iscrizioni online sul sito di Zarathustra Film entro il 31 ottobre.
Segui la pagina Facebook di Abilissimi Protagonisti >>

Related Posts

X