Agenda UE sulle migrazioni: un anno in rotta

Sono online due video presentati in occasione del seminario L’Agenda UE sulle migrazioni: un anno in rotta. Migranti e rifugiati tra guerre, frontiere, hotspot e relocations. Situazione attuale e sviluppi futuri, organizzato a Bologna dalla Regione Emilia-Romagna il 4 maggio scorso.
Si tratta dell’intervento-video di Andrea Rossini (Osservatorio Balcani e Caucaso) sul tema “Rotta balcanica: dai primi transiti del 2015 alla crisi umanitaria senza precedenti di oggi” che ha analizzato il flusso di migranti sulla “rotta balcanica” dai primi mesi del 2015 fino al periodo successivo all’accordo di marzo 2016 tra la Turchia e l’UE.
Il secondo video è un videoclip della campagna Diritto di asilo in Svezia, elaborato e mostrato da Suzana Abrahamsson (Università di Bologna e Linköping), che ha chiuso il seminario narrando la sua complessa storia personale di figlia di richiedenti asilo iraniani in Svezia, criticando il sentire comune che porta i popoli che accolgono a considerare i richiedenti asilo e i rifugiati come vittime e raramente come persone armate di ottimismo e voglia di agire.

 

Video del seminario “Agenda UE sulle migrazioni: un anno di rotta”, Italia, maggio 2016

icona facebookicona twittericona invio mailicona stampa

Related Posts