Master GUARDARE AL FUTURO. Approcci e competenze strategiche per gestire un Ente di Terzo Settore

VOLABO ed Emil Banca Credito Cooperativo lanciano il master Guardare al futuro, approcci e competenze strategiche per gestire un Ente di Terzo Settore, novità assoluta dell’offerta formativa 2022 di Università del Volontariato di Bologna.

La riforma del Terzo Settore sta ridefinendo il perimetro di azione delle organizzazioni non profit, portandole ed affrontare grandi sfide rese ancora più necessarie e urgenti dalla ripresa postpandemica e dai bisogni socio-economici e culturali che ne sono derivati.

In questo contesto gli Enti di Terzo Settore hanno bisogno di nuove chiavi di lettura  e di rivedere il proprio approccio gestionale per essere in grado di rispondere alle richieste sempre maggiori e complesse delle proprie comunità di riferimento, assumendo un ruolo protagonista insieme agli altri attori sociali.

Il master offre un percorso per implementare competenze e funzioni delle figure direttive delle associazioni e un modello di gestione multidimensionale rinnovato, che risponda in modo più adeguato ed efficace alle sfide del territorio, con approcci e metodi in grado di “restituire” il senso e il valore generato.

Guardare al futuro è una proposta formativa organica, approfondita, completa che si basa sulla cultura della valutazione sociale e dell’impatto generato come approccio di apprendimento per arrivare dal saper fare al saper agire e saper divenire dei volontari e delle loro organizzazioni. È un percorso formativo di alto livello, con la partecipazione di molti partner del terzo settore e istituzionali pensato per rafforzare la funzione degli ETS quali soggetti sempre più incisivi e protagonisti nel contesto comunitario.

  • Essere più consapevoli dei processi di generazione di valore attivati e del potenziale innovativo di un ETS
  • Rafforzare la capacità di fronteggiare cambiamenti organizzativi e la complessità dei contesti
  • Migliorare le competenze interpretative e di azione per dar vita a processi di trasformazione all’interno e all’esterno dell’organizzazione
  • Rafforzare le competenze di leadership per valorizzare il gruppo e generare valore condiviso
  • Stimolare la propensione alla flessibilità e all’adattamento ai cambiamenti e agli imprevisti
  • Trasmettere approcci e strumenti per innescare processi valutativi come apprendimento organizzativo
  • Promuovere lo scambio di prassi ed esperienze e la collaborazione tra i corsisti e tra organizzazioni.
  • 48 ore di lezione articolate in 4 moduli online e in presenza presso i MUG – Magazzini generativi di via Emilia Levante, 9/F a Bologna
  • 8 ore di attività laboratoriale
  • creazione di una community
  • Formazione a Distanza per attività di gruppo, esercitazioni, repository, forum
  • Open day del Terzo Settore
  • elaborato finale

Il master si svolgerà da febbraio a giugno 2022. A settembre l’evento finale di chiusura.

Il master è rivolto a volontari e collaboratori con ruoli direttivi, gestionali e di coordinamento in Enti di Terzo Settore, in particolare Organizzazioni di Volontariato e Associazioni di Promozione Sociale. È aperto a un massimo di 25 partecipanti.

È possibile inviare la propria candidatura, compilando il modulo online entro il 23 dicembre 2021. Seguirà un colloquio motivazionale e di selezione. 

Quota di partecipazione | La partecipazione al master prevede un contributo di € 200,00, da versare tramite bonifico,
secondo le modalità che saranno comunicate contestualmente alla comunicazione di ammissione.

Perché questo master …

Ermanno Tarozzi, Presidente di A.S.Vo. ODV VOLABO

“Il master eleva e consolida la collaborazione tra VOLABO ed Emil Banca, per dare ancora più energia all’offerta formativa di Università del Volontariato di Bologna. Guardare al futuro significa riconoscere il possibile disorientamento del presente, accogliere i cambiamenti, dotarsi delle conoscenze e gli strumenti necessari per correggere la rotta, riprendere con fiducia una navigazione sicura per favorire lo sviluppo di comunità inclusive e capaci di prendersi cura di sé. La Riforma del Terzo Settore e le pagine di storia che la solidarietà sta scrivendo in questo tempo così difficile riconoscono il volontariato come attore fondamentale e imprescindibile nella progettazione e attuazione di un welfare capace di rispondere ai bisogni della popolazione. In questo scenario il master punta a dare nuovi e solidi punti di riferimento a coloro che guidano gli Enti di Terzo Settore, affinché siano motori di cambiamento capaci di innovare e generare valore per le comunità di riferimento.”

Daniele Ravaglia, Direttore Generale di Emil Banca Credito Cooperativo

“Le organizzazioni del Terzo Settore si basano su principi importanti come la solidarietà, l’uguaglianza e la partecipazione, capaci di innescare meccanismi virtuosi all’interno delle comunità in cui operano. La loro sempre maggior rilevanza all’interno del sistema socio-economico richiede un salto di qualità anche nell’aspetto gestionale. Emil Banca sostiene con forza questo progetto, e vi partecipa in prima persona, perché in un mondo sempre più complesso crediamo che la formazione sia fondamentale. Sia per la stabilità delle organizzazioni che per le loro possibilità di sviluppo. Inoltre, rapportarsi con interlocutori con competenze specifiche aiuterà anche il sistema bancario a sostenere in maniera più efficace un settore fondamentale per la crescita equa e sostenibile dei nostri territori.”

Per informazioni:

Paola Atzei
Responsabile Formazione e sviluppo competenze

guardarealfuturoterzosettore@volabo.it | 051.340328

Guarda la brochure
www.guardarealfuturomasterterzosettore.com

Related Posts