Attivo il questionario per collaborare all’indagine regionale sull’economia solidale

Fino al 20 febbraio è attivo il questionario online realizzato dall’Osservatorio regionale dell’economia solidale che ha l’obiettivo di migliorare la conoscenza collettiva del mondo dell’economia solidale in regione e di  rafforzare i punti di contatto tra soggetti diversi, che operano in campo economico, sociale e culturale.
La Regione infatti, a partire dall’adozione della LR 19/2014, è impegnata in un percorso di comprensione e valorizzazione delle realtà riconducibili ai principi dell’economia solidale.

La Regione Emilia-Romagna riconosce e sostiene l’Economia Solidale, quale modello sociale economico e culturale improntato a principi di eticità e giustizia, di equità e coesione sociale, di solidarietà e centralità della persona, di tutela del patrimonio naturale e legame con il territorio e quale strumento fondamentale per affrontare le situazioni di crisi economica, occupazionale e ambientale.

Sono invitati a compilare il questionario i gruppi informali, le organizzazioni di volontariato e le associazioni  di promozione sociale registrate, le ong, le fondazioni,  le cooperative sociali di tipo A (gestione dei servizi socio-sanitari e formativi), B (attività finalizzate all’inserimento lavorativo di persone svantaggiate) e miste (tipo A e B), le imprese sociali (Legge 6 giugno 2016, Riforma del Terzo Settore) che si riconoscono nei principi di giustizia, sostenibilità ambientale, legame con il territorio e partecipazione democratica che ispirano il mondo dell’economia solidale.

Il questionario non è soltanto uno strumento analitico, ma è concepito anche come occasione di lavoro collaborativo con le associazioni e tutte le altre realtà che costituiscono il tessuto dell’economia solidale del territorio dell’Emilia-Romagna.

Per informazioni:
Approfondisci il percorso regionale sull’economia solidale in base alla LR 19/2014
Compila il questionario online

Related Posts

X