Bando Innovazione scolastica 2023

Fondazione Cassa di Risparmio in Bologna: aperto il bando Innovazione scolastica (ultima sessione erogativa 2023). Scadenza prorogata fino al 6 novembre 2023.

Per il macro-obiettivo Sviluppo (settore Educazione, istruzione e formazione) e la missione “Formazione del capitale umano”, con specifico riferimento agli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile SDG n° 4 “Istruzione di qualità”, SDG n° 8 “Lavoro dignitoso e crescita economica” e SDG n° 9 “Imprese, infrastrutture e formazione”, il bando prorogato fino al 6 novembre rende disponibili risorse per 400.000 euro allo scopo di:

  • contribuire a innovare tempi, processi, metodi e spazi della didattica con attenzione al benessere psicologico, della salute e dei corretti stili di vita;
  • migliorare la qualità dell’offerta formativa, favorendo processi di crescita e apprendimento nella scuola dell’infanzia, primaria, secondaria;
  • generare un cambiamento, sostenibile e positivo nel lungo periodo, nel contesto in cui l’iniziativa agisce e in una delle 4 aree prioritarie di intervento: ambienti funzionali, nuovi approcci didattici, formazione per gli insegnanti, collaborazione tra scuola e mondo del lavoro.

Vai al bando >>

 

Cerchi altri bandi per il tuo ente del Terzo settore?

Scopri tutte le opportunità di finanziamento per il non profit pubblicate nella sezione del portale di VOLABO denominata Bandi e concorsi >>

 

 

Fonte fondazionecarisbo.it | Notizia censita da VOLABO il 27/09/2023 e aggiornata il 23/10/2023.
Foto e licenza d’uso acquisita attraverso depositphotos.com.
Le informazioni contenute in questo sito sono tratte dalle fonti ufficiali degli enti finanziatori. Vengono ricontrollate più volte e con cura dalla redazione. VOLABO non è responsabile di eventuali inesattezze dovute a sviste o cambiamenti di procedure e scadenze non tempestivamente segnalate. Si invitano i lettori a usare l’area Bandi e concorsi del portale di VOLABO come uno strumento di consultazione e di ricerca e di riferirsi alle fonti originali per reperire la documentazione e verificare le procedure ufficiali.

 

Related Posts