Emil Banca, al via il Bando “Coopera Crowdfunding Edition”

Aperte le iscrizioni al percorso di formazione avanzato per il Terzo settore che mette in palio 60 mila euro di premi.

Sono aperte le iscrizioni alla nuova edizione del Bando Coopera che quest’anno è dedicato al Crowdfunding.

Il Bando, che mette in campo 60 mila euro, è rivolto a tutte le organizzazioni non profit (dalle associazioni sportive alle imprese sociali) che abbiano già avuto esperienza con la raccolta fondi digitale o che abbiano già partecipato a un corso di formazione base per il crowdfunding.

A tutte le realtà del Terzo settore presenti sul proprio territorio di competenza (le provincie di Bologna, Modena, Ferrara, Reggio, Parma, Piacenza e Mantova) che abbiano già avuto esperienza con la raccolta fondi digitale, Emil Banca offre la possibilità di seguire un corso di formazione avanzato (tre incontri di due ore di due ore ciascuno) con gli specialisti della piattaforma ideaginger.it. La formazione verterà sulle corrette strategie per una campagna di successo, dalla strutturazione della landing page fino all’analisi dei dati, dagli advertising social fino alla guida pratica di un lancio stampa e altro ancora.

Tra le realtà che, finito il percorso di formazione, vorranno lanciare la propria campagna sulla piattaforma Ideaginger, Emil Banca ne selezionerà 20 a cui verrà coperto il costo della pubblicazione della campagna. In base alla graduatoria che verrà stilata, saranno poi erogati premi (10 da 3.500 euro e 10 da 1800 euro) per un ammontare complessivo di 60 mila euro sotto forma di offerte alle campagne stesse.

“Sono già nove anni che collaboriamo con Ginger per diffondere la cultura del crowdfunding tra le realtà del Terzo Settore. Attraverso diversi progetti, investendo principalmente sulla formazione, abbiamo contribuito al lancio di oltre 200 campagne che in totale hanno coinvolto quasi 32 mila donatori e hanno raccolto oltre 2 milioni di euro a fronte di un investimento della Banca di poco più di 200 mila euro” , ha spiegato il direttore generale di Emil Banca Matteo Passini. “Questi risultati eccezionali – ha aggiunto – sono stati possibili perchè abbiamo integrato formazione, consulenza e una piattaforma sulla quale ciascuna campagna è il frutto di un percorso condiviso e sartoriale sul progetto da realizzare, finanziare e valorizzare”.

Per iscriversi al Bando (accessibile dall’home page di www.emilbanca.it) c’è tempo fino al prossimo 16 maggio ma il prossimo lunedì 6 maggio ci sarà un evento informativo on line che sarà l’occasione per confrontarsi con Ginger ed Emil Banca sulle su tutti gli aspetti del progetto. Partecipa al question time del 6 maggio 2024 >>

 

Cerchi altri bandi per il tuo ente del Terzo settore?

Scopri tutte le opportunità di finanziamento per il non profit pubblicate nella sezione del portale di VOLABO denominata Bandi e concorsi >>

 

 

Fonte www.emilbanca.it | Notizia censita da VOLABO il 24/04/2024.
Foto e licenza d’uso acquisita attraverso depositphotos.com.
Le informazioni contenute in questo sito sono tratte dalle fonti ufficiali degli enti finanziatori. Vengono ricontrollate più volte e con cura dalla redazione. VOLABO non è responsabile di eventuali inesattezze dovute a sviste o cambiamenti di procedure e scadenze non tempestivamente segnalate. Si invitano i lettori a usare l’area Bandi e concorsi del portale di VOLABO come uno strumento di consultazione e di ricerca e di riferirsi alle fonti originali per reperire la documentazione e verificare le procedure ufficiali.

 

Related Posts