Italian Council XII – Promozione internazionale della creatività contemporanea italiana

Direzione Generale Creatività Contemporanea del Ministero della Cultura: Italian Council è il bando internazionale a supporto della creatività contemporanea italiana, fortemente impegnato sul fronte della promozione dell’arte e della ricerca artistica, critica e curatoriale italiane all’estero.

 

ENTE EROGATORE

Direzione Generale Creatività Contemporanea del Ministero della Cultura

 

SCADENZA

5 aprile 2023 alle ore 16.00

 

OBIETTIVI DEL BANDO

Italian Council è il bando internazionale a supporto della creatività contemporanea italiana, fortemente impegnato sul fronte della promozione dell’arte e della ricerca artistica, critica e curatoriale italiane all’estero.

 

AMBITI DI INTERVENTO DEI PROGETTI

L’Italian Council si sviluppa su tre ambiti di intervento e finanzia progetti che prevedono produzioni e acquisizioni di opere d’arte con relativa promozione all’estero, la promozione internazionale di artisti, curatori e critici attraverso mostre, pubblicazioni e partecipazioni a eventi internazionali e lo sviluppo di talenti italiani tramite erogazione di borse (grant) per il sostegno alla mobilità e alla ricerca internazionali.

1) Le proposte per l’ambito Committenza internazionale e acquisizione di nuove opere per i musei pubblici italiani potranno riguardare:

  • la produzione – anche in occasione di residenza e/o mostra – di un progetto artistico di un artista italiano o residente in Italia vivente e relativa promozione e valorizzazione;
  • l’acquisizione, promozione e valorizzazione dell’opera di un artista italiano o residente in Italia vivente o non più vivente, purché realizzata negli ultimi 50 anni.

 2) Le proposte per l’ambito Promozione intarnazionale di artisti, curatori e critici potranno riguardare:

  • Mostre monografiche presso un’istituzione culturale straniera
  • Partecipazione di un artista a una manifestazione internazionale periodica o a una mostra collettiva presso un’istituzione culturale straniera
  • Sostegno per guest curator e contributi per eventi collaterali ad acquisizioni internazionali
  • Progetti editoriali internazionali.

3) Nell’ambito Sviluppo dei Talenti rientrano:

  • Borsa (Grant) per residenze di ricerca all’estero
  • Borsa (Grant) per il sostegno alla ricerca di artisti, curatori e critici.

 

SOGGETTI AMMISSIBILI

Per gli Ambiti 1 e 2 possono presentare domanda, esclusivamente, Musei, enti pubblici e privati; istituti universitari, fondazioni, associazioni culturali, comitati formalmente costituiti, e altri soggetti, purché tutti senza scopo di lucro.

Per il solo Ambito 3, possono presentare domanda Artisti, critici e curatori italiani o fiscalmente residenti in Italia.

 

RISORSE DISPONIBILI E FINANZIAMENTO CONCEDIBILE

Le risorse per la realizzazione delle attività ammontano complessivamente a 2 milioni di euro, suddivise coe segue:

  • Ambito 1: 1 milione di euro
  • Ambito 2: 800.000 euro
  • Ambito 3: 200.000 euro.

Il finanziamento concedibile è determinato entro la misura massima dell’80% dei costi ammissibil. Il bando specifica l’importo massimo concesso per ciascun ambito/azione.

 

MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DEI PROGETTI

Le candidature essere trasmesse esclusivamente attraverso il Portale Bandi a partire dal 28 febbraio 2023 e non oltre le ore 16.00 del 5 aprile 2023 per tutti e tre gli ambiti di intervento.

Link alla pagina ufficiale del Bando >>

 

Cerchi altri bandi per il tuo ente del Terzo settore?

Scopri tutte le opportunità di finanziamento per il non profit pubblicate nella sezione del portale di VOLABO denominata Bandi e concorsi >>

 

 

Fonte csvnet.it | Notizia censita da VOLABO il 09/03/2023.
Foto e licenza d’uso acquisita attraverso depositphotos.com.
Le informazioni contenute in questo sito sono tratte dalle fonti ufficiali degli enti finanziatori. Vengono ricontrollate più volte e con cura dalla redazione. VOLABO non è responsabile di eventuali inesattezze dovute a sviste o cambiamenti di procedure e scadenze non tempestivamente segnalate. Si invitano i lettori a usare l’area Bandi e concorsi del portale di VOLABO come uno strumento di consultazione e di ricerca e di riferirsi alle fonti originali per reperire la documentazione e verificare le procedure ufficiali.

 

Related Posts