Oltre l’emergenza: iniziativa straordinaria per le aree colpite dall’alluvione di maggio 2023

È partita la nuova iniziativa di Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile per la co-progettazione e la realizzazione di Oltre l’emergenza, una iniziativa straordinaria per le aree colpite dall’alluvione di maggio 2023. Dopo una prima fase, nella quale saranno acquisite manifestazioni di interesse da parte di soggetti qualificati, sarà avviata un’attività di progettazione condivisa con l’obiettivo di salvaguardare e rafforzare le comunità educanti delle aree colpite dall’alluvione di maggio e favorire l’accesso a opportunità educative per bambini e ragazzi di quei territori.

L’iniziativa, che avrà una durata di almeno 24 mesi, intende attivare un processo di riparazione o ricostruzione della comunità territoriale che, attraverso il potenziamento della rete sociale di supporto, garantisca ai bambini e adolescenti l’accesso a opportunità educative adeguate. La riparazione educativa viene, così, posta accanto alla ricostruzione del tessuto economico e produttivo, con lo sguardo teso a sostenere le comunità che hanno dato prova di solidarietà e forza d’animo, anche nella loro funzione educativa rivolta a bambini e adolescenti.

Le risorse complessivamente messe a disposizione dell’iniziativa ammontano a 2 milioni di euro.

Le manifestazioni d’interesse dovranno pervenire entro le ore 13:00 del 14 dicembre 2023 esclusivamente on line tramite la piattaforma Chàiros (www.chairos.it). Gli Uffici di Con i Bambini prenderanno in considerazione solo le manifestazioni d’interesse inviate entro la data di scadenza e valuteranno il coinvolgimento degli enti che avranno dimostrato di possedere, entro tale data, i requisiti richiesti.

Bando, domanda e allegati >>

 

Cerchi altri bandi per il tuo ente del Terzo settore?

Scopri tutte le opportunità di finanziamento per il non profit pubblicate nella sezione del portale di VOLABO denominata Bandi e concorsi >>

 

 

Fonte www.conibambini.org | Notizia censita da VOLABO il 28/11/2023.
Foto e licenza d’uso acquisita attraverso depositphotos.com.
Le informazioni contenute in questo sito sono tratte dalle fonti ufficiali degli enti finanziatori. Vengono ricontrollate più volte e con cura dalla redazione. VOLABO non è responsabile di eventuali inesattezze dovute a sviste o cambiamenti di procedure e scadenze non tempestivamente segnalate. Si invitano i lettori a usare l’area Bandi e concorsi del portale di VOLABO come uno strumento di consultazione e di ricerca e di riferirsi alle fonti originali per reperire la documentazione e verificare le procedure ufficiali.

 

Related Posts