Premio della Gioventù – Jugendpreis, edizione 2024 dedicata alla “libertà”

Concorso promosso da Regione Emilia Romagna e USR per le scuole secondarie. Invio elaborati entro il 13 febbraio 2024.

È incentrata sul tema della “libertà” la nuova edizione del Premio della Gioventù – Jugendpreis, promosso dall’Assessorato Scuola, Università, Ricerca, Agenda Digitale della Regione Emilia-Romagna e dall’Ufficio scolastico regionale per l’Emilia-Romagna nell’ambito dell’Accordo di partenariato con il Land tedesco dell’Assia.

Il concorso, indetto su iniziativa della Fondazione Assiana, è rivolto ai giovani delle regioni europee partner (Nuova-Aquitania – Francia e Wielkopolska – Polonia). Sono invitate a partecipare le Istituzioni scolastiche secondarie di 1° e 2° grado statali e paritarie dell’Emilia-Romagna.

Il concorso

Il tema scelto per l’edizione 2024 – rivolta alle scuole secondarie di 1° e 2° grado statali e paritarie dell’Emilia-Romagna – è: “libertà”. Agli studenti delle scuole interessate si chiede di produrre un elaborato, in lingua italiana e tedesca, che tratti il tema seguendo una o più delle tracce di approfondimento indicate nella brochure allegata. L’elaborato dovrà essere accompagnato da un testo esplicativo, in italiano e tedesco, che includa una presentazione del gruppo di studenti che lo hanno realizzato.

Di seguito le caratteristiche principali del concorso:

  • le scuole possono partecipare al massimo con due elaborati, realizzati da classi intere o da gruppi di studenti, anche interclasse;
  • gli elaborati inviati dalle scuole, selezionati da una Commissione regionale, verranno inviati in Assia per essere valutati, insieme ai lavori pervenuti dalle altre regioni europee, dalla Commissione interregionale del Premio, composta dai rappresentanti di tutte le regioni partecipanti;
  • il valore complessivo dei premi è pari a quattromila euro;
  • la premiazione avverrà in Assia nella primavera 2024;
  • agli studenti delle scuole selezionate a livello regionale, verrà rilasciato un attestato di partecipazione che potrà essere valutato come credito formativo.

Gli elaborati, accompagnati dalla scheda di partecipazione allegata, dovranno pervenire entro il 13 febbraio 2024 a:

Regione Emilia-Romagna Relazioni Internazionali

Gabinetto del Presidente della giunta

viale Aldo Moro, 52 – 40127 Bologna

Tel. 051 5273211 – 051 5273058

In caso di invio postale farà fede la data del timbro di spedizione o la ricevuta di consegna al corriere o all’ufficio postale.

Obiettivi dell’iniziativa

L’iniziativa costituisce un’opportunità sia per valorizzare le competenze linguistiche e disciplinari degli studenti ,sia per scoprire e conoscere in modo creativo il proprio territorio da un punto di vista storico, politico, economico e culturale, con l’obiettivo di rafforzare il senso di appartenenza dei giovani all’Unione Europea e incoraggiare il loro impegno per una società solidale e tollerante.

Bando, domanda e allegati >>

 

Cerchi altri bandi per il tuo ente del Terzo settore?

Scopri tutte le opportunità di finanziamento per il non profit pubblicate nella sezione del portale di VOLABO denominata Bandi e concorsi >>

 

 

Fonte scuola.regione.emilia-romagna.it | Notizia censita da VOLABO il 21/12/2023.
Foto e licenza d’uso acquisita attraverso depositphotos.com.
Le informazioni contenute in questo sito sono tratte dalle fonti ufficiali degli enti finanziatori. Vengono ricontrollate più volte e con cura dalla redazione. VOLABO non è responsabile di eventuali inesattezze dovute a sviste o cambiamenti di procedure e scadenze non tempestivamente segnalate. Si invitano i lettori a usare l’area Bandi e concorsi del portale di VOLABO come uno strumento di consultazione e di ricerca e di riferirsi alle fonti originali per reperire la documentazione e verificare le procedure ufficiali.

 

Related Posts