Young Digital Entrepreneurship Summer Camp in “Big Data & Climate Change for education”

Il progetto Young Digital Entrepreneurship Camp “BIG DATA & CLIMATE CHANGE FOR EDUCATION” nasce dalla collaborazione tra la Fondazione Cassa di Risparmio in Bologna e la Fondazione Golinelli sulla base di obiettivi comuni condivisi e di una consolidata esperienza pregressa.

Young Digital Entrepreneurship Camp “BIG DATA & CLIMATE CHANGE FOR EDUCATION” è un percorso di formazione orientato all’imprenditorialità nel settore dell’innovazione “digitale”, che promuove competenze e capacità tecniche indispensabili per il futuro stimolando l’intraprendenza attraverso lo sviluppo di idee creative e innovative.

I progetti sviluppati durante il programma avranno lo scopo di sensibilizzare ai temi ambientali, anche grazie alle opportunità offerte dal digitale. Ambiente, clima e big data sono al centro dell’interesse della collettività: a Bologna, infatti, si sta sviluppando un ecosistema altamente innovativo e di respiro internazionale che rappresenta un’opportunità sia in termini di formazione, che di sbocco professionale per le giovani generazioni che aspirano a essere portavoci dell’innovazione del futuro.

Inoltre, grazie all’adattamento del tema verticale al comparto educativo, le/i 50 partecipanti avranno la possibilità di progettare percorsi e strumenti per le scuole del loro territorio, diventando tutor di percorsi di peer education da loro ideati.

Il progetto può essere riconosciuto come percorso PCTO (percorsi per le competenze trasversali e per l’orientamento) su richiesta della/del partecipante in fase di candidatura.

Obiettivo

Lo Young Digital Entrepreneurship Camp “BIG DATA & CLIMATE CHANGE FOR EDUCATION” ha lo scopo di formare studentesse e studenti delle scuole superiori nella conoscenza, nella mobilitazione e nell’apprendimento di competenze trasversali e fornire loro stimoli nell’ambito della cultura d’impresa tramite un approccio informale, esplorando un settore innovativo e con forti prospettive di crescita e sviluppo.

Il progetto, alla sua seconda edizione, promuove competenze e capacità tecniche indispensabili per il futuro, stimolando l’intraprendenza attraverso lo sviluppo di idee creative e innovative, che ambiscono a trovare soluzioni educative per divulgare le tematiche dei Big Data applicati al Climate Change.

Programma

Il progetto si articola in due fasi:

  • una fase di progettazione estiva, con 80 ore di formazione, laboratori e momenti di lavoro di gruppo per lo sviluppo di progetti didattici che integrino i Big Data allo studio del Climate Change;
  • una fase di realizzazione dei progetti di peer education ideati dai gruppi di lavoro all’interno degli Istituti di provenienza, che si terrà da settembre a dicembre 2022.

Il percorso estivo si svolgerà da mercoledì 15 giugno 2022 a venerdì 1 luglio 2022, tutti i giorni (sabato e domenica esclusi) dalle 10.00 alle 13.15 e dalle 14.15 alle 17.30, presso gli spazi di BIG – Boost Innovation Garage, il polo della nostra Fondazione dedicato ai talenti, all’innovazione e all’imprenditorialità.

Destinatari

Il progetto è rivolto a 50 studentesse e studenti degli istituti secondari di secondo grado di tutta la Città metropolitana di Bologna.

In particolare, il programma è pensato per ragazze e ragazzi che frequentano indirizzi tecnologici e digitali che siano intraprendenti, curiose/i e propense/i a lavorare in gruppo.

Le/i partecipanti, una volta terminato il percorso, potranno accedere alla Community del Giardino delle Imprese – ICARO.

Le candidature devono essere presentate entro il 3 maggio 2022 compilando l’apposito modulo >>

Per informazioni: scuolaeimpresa@fondazionegolinelli.it

 

Cerchi altri bandi per il tuo ente del Terzo settore?

Scopri tutte le opportunità di finanziamento per il non profit pubblicate nella sezione del portale di VOLABO denominata Bandi e concorsi >>

 

 

Fonte fondazionecarisbo.it | Notizia censita da VOLABO il 08/04/2022.
Le informazioni contenute in questo sito sono tratte dalle fonti ufficiali degli enti finanziatori. Vengono ricontrollate più volte e con cura dalla redazione. VOLABO non è responsabile di eventuali inesattezze dovute a sviste o cambiamenti di procedure e scadenze non tempestivamente segnalate. Si invitano i lettori a usare l’area Bandi e concorsi del portale di VOLABO come uno strumento di consultazione e di ricerca e di riferirsi alle fonti originali per reperire la documentazione e verificare le procedure ufficiali.

 

Related Posts