Bimbo tu cerca volontari per l’accoglienza al Bellaria

In questa nuova fase dell’emergenza è necessaria la presenza di nuovi volontari ai check point di ingresso in tutti i padiglioni dell’ospedale

L’emergenza Coronavirus ha visto Bimbo Tu in prima linea per aiutare l’Ospedale Bellaria e per stare accanto ai piccoli pazienti e alle loro famiglie. Oggi il Bellaria chiede un grande, ulteriore sforzo ai volontari dell’associazione. In questa nuova fase dell’emergenza è necessaria la presenza di nuovi volontari ai check point di ingresso in tutti i padiglioni dell’ospedale.

“I volontari sono il cuore pulsante di Bimbo Tu, la testimonianza più vera della solidarietà. Lo abbiamo visto su tanti fronti, tanti progetti, tanti eventi: i volontari hanno saputo rispondere prontamente ai bisogni dei più fragili. Oggi la nostra città e il nostro ospedale, che ha curato centinaia di malati Covid-19, hanno un forte bisogno del nostro appoggio. Per questo cerchiamo nuovi volontari”.

I volontari saranno in supporto al personale dell’ospedale per presidiare i check point negli atri dei padiglioni. I turni sono distribuiti dal lunedì alla domenica, con questi orari: dalle ore 7 alle ore 11, dalle ore 11 alle ore 14, dalle ore 14 alle ore 17, dalle ore 17 alle ore 19. È richiesta la copertura di un turno (3 ore, negli orari indicati) con la frequenza che il volontario definirà in accordo con l’associazione. Ogni volontario sarà regolarmente assicurato ed avrà a disposizione tutti i presidi per lavorare in sicurezza, in questo delicato periodo. Sarà prevista inoltre la visione di un breve video info-formativo per apprendere tutte le indicazioni necessarie allo svolgimento del servizio.

Bimbo Tu supporta con passione, capacità e determinazione i bambini, gli adolescenti e chi si prende cura di loro nell’intero percorso necessario per affrontare tumori solidi, epilessia, autismo e le altre malattie del sistema nervoso centrale. Accoglie e prende in carico gratuitamente le famiglie nei momenti più difficili e senza mai lasciarle, affianca i medici nella diagnostica e nella terapia, supporta i ricercatori  per un futuro libero da sofferenze e malattie. Sempre accanto, in ogni momento, a ogni singolo bimbo e ai suoi cari.

Perché piccole cose, quelle giuste, cambiano la vita.

Gli interessati possono scrivere ad Andrea Varotti responsabileservizi@bimbotu.it o telefonare al 392.3452046.

BIMBO TU VI ASPETTA!

BIMBO TU | Ospedale Bellaria di Bologna, 100
www.bimbotu.it | www.facebook.com/bimbotuonlus/

Related Posts