Bolognina a colori: la campagna di crowdfunding

Un progetto di riqualificazione del territorio attraverso l'arte urbana

Alcune persone vogliono rendere il mondo un posto migliore. Io voglio solo rendere il mondo un posto più bello.
Banksy

La rete I Love Bolognina e il Comitato Bolognina 2000 lanciano la campagna di raccolta fondi Bolognina a Colori. L’arte urbana che crea vita e colore nelle strade, attiva su IdeaGinger fino al 1° aprile 2021. Obiettivo: 5000€. Le donazioni servono a finanziare i costi di un percorso artistico di arte murale da realizzare sulle serrande dei negozi di vicinato della Bolognina (quartiere Navile), per contrastare il degrado visivo e promuovere il “bello”, coinvolgendo i giovani artisti del territorio.

La Bolognina diventerà sempre più una galleria d’arte estemporanea di street-art, auspicano i promotori della campagna. Il progetto, che intende realizzare una sorta di museo contemporaneo a cielo aperto, punta infatti a riqualificare le zone più ‘grigie’ di un’area metropolitana popolare particolarmente vivace, dove la contaminazione di culture, esperienze, stili, generazioni stanno dimostrando una capacità di “fare città” attraverso una nuova narrazione collettiva del vivere i propri luoghi.

Dietro l’immediatezza e la freschezza dell’idea ci sono costi da sostenere: acquistare i materiali per dipingere; le protezioni necessarie per eseguire il lavoro in sicurezza per gli artisti e a tutela per l’ambiente circostante; riconoscere un giusto contributo agli artisti.

La Bolognina sa già quanto contino le iniziative condivise che partono dal basso, dalle cittadine e i cittadini. La storia degli ultimi anni ha rivelato una comunità capace di unirsi e lavorare insieme – incontrandosi e a volte scontrandosi – per migliorare l’habitat e prendersi cura del territorio. Il nuovo progetto va proprio in questa direzione, chiedendo non solo ai residenti, ma anche ai simpatizzanti, ai curiosi, ai sognatori, agli amanti del bello, di sostenere una iniziativa artistica che porta con sé cultura, relazioni, sguardo aperto. La street art con i suoi colori darà una nuova vita a delle saracinesche apparentemente insignificanti che diventeranno vere e proprie tele d’autore.

 

Per informazioni:

Vai alla pagina della campagna, dove è possibile leggere l’intero progetto e donare.

Fonte immagine: video della campagna

Related Posts