“BUONE NOTIZIE IN VIAGGIO” IL 19 MARZO E’ A BOLOGNA

L’appuntamento a Bologna, presso L’Antoniano dei frati minori alle ore 18. Leggi il programma>> 

In edicola con Corriere della Sera il numero speciale di Buone Notizie dedicato alle buone pratiche di Bologna e della regione. #CorriereBuoneNotizieInTour – @corrierebuonenotizie

Arriva a Bologna il 19 marzo Buone notizie in viaggio, il primo Tour di Buone Notizie – L’impresa del bene, il settimanale del Corriere della Sera che racconta le buone pratiche del Terzo Settore e le storie positive del nostro Paese, per dare voce all’Italia che non si arrende. 

Otto appuntamenti in Italia – Palermo, Bologna, Napoli, Lamezia, Bari, Milano, Trento e Torino e otto numeri speciali di Buone Notizie, per valorizzare le buone pratiche del territorio con le firme del Corriere della sera e le voci dei protagonisti.

Secondo appuntamento, il 19 marzo, a Bologna – ore 18 presso L’Antoniano dei frati minori, Via Guinizelli, 3 – per l’evento che ha avuto il patrocinio del Comune e che vedrà alternarsi sul palco, tra gli altri, l’assessore al welfare Marco Lombardo, il vescovo don Matteo Zuppi, il professor Stefano ZamagniTeresa Marzocchi responsabile del progetto Insieme per il lavoro e dieci protagonisti di altrettante realtà del Terzo Settore. Marco Imarisio dialogherà con Lodo Guenzi degli Stato Sociale e il Piccolo Coro dell’Antoniano aprirà la serata, che sarà chiusa dalla banda dei Rullifrulli. L’incontro è coordinato da Elisabetta Soglio, responsabile di Corriere della Sera Buone Notizie. Ingresso libero, previa prenotazione, scrivendo a buonenotizieinviaggio@rcs.it.

Leggi il programma>>

Alle buone pratiche di Bologna e della regione è inoltre dedicato un numero speciale di Buone Notizie in edicola gratuitamente con Corriere della Sera martedì 19. Un’inchiesta realizzata in collaborazione con il VOLABO – Centro di Servizi per il Volontariato della Città Metropolitana di Bologna e con Confcooperative cerca di sintetizzare i numeri e la forza del Terzo Settore della regione. Il vescovo Zuppi viene intervistato sui temi dell’accoglienza e delle nuove povertà, mentre  Alessandro Bergonzoni si sofferma sulla tradizione di impegno civile di Bologna. Tante realtà nelle pagine dello speciale: le Cucine Popolari, l’associazione Piazza GrandeUisp e quattro esempi di cooperative; le Fondazioni storiche della città e il fenomeno delle Cooperative di Comunità, il Tecnopolo e Cefa Onlus; la testimonianza (e le foto storiche) del maestro Nino Migliori e molto altro ancora.

L’iniziativa Buone notizie in viaggio, pensata con il Comitato scientifico di Buone Notizie, è organizzata in collaborazione con CSVnet – Associazione Nazionale dei Centri di Servizio per il Volontariato e Fondazione con il Sud e con il sostegno di Federcasse.

Il settimanale Buone Notizie è in edicola e in digital edition ogni martedì, online sul sito www.corriere.it/buone-notizie e i canali social: FacebookInstagram Twitter (#CorriereBuoneNotizieInTour@corrierebuonenotizie). 

Comunicazione e Ufficio Stampa RCS – Corriere della Sera:

Simona Salmin – simona.salmin@rcs.it – tel. 0225845423 – 3408137810
Barbara Ruggeri – barbara.ruggeri@rcs.it – tel. 0225845414 – 3351247734
www.rcsmediagroup.it – www.corriere.it/buone-notizie
www.facebook.com/corrierebuonenotizie;  www.instagram.com/corrierebuonenotizie;  https://twitter.com/CorriereBN

Related Posts

X