C’è ancora tempo per iscriversi al laboratorio imolese “Quartieri Teatrali – apprendistati artistici per la città che cambia”

Fonte immagine: http://wp.coopcamelot.org

Nel mese di febbraio è ancora possibile iscriversi a “Quartieri Teatrali – apprendistati artistici per la città che cambia”, il laboratorio di teatro gratuito e aperto a tutti partito a Imola lo scorso 27 gennaio che si svolgerà tutti i sabati fino al 14 aprile, dalle ore 10 alle ore 13 presso il Centro Sociale “A. Giovannini” in via G. Scarabelli 4.

L’iniziativa fa parte del programma Oltre La Siepe 2018 e nasce da un’idea dalla compagnia Cantieri Meticci ed è realizzata in collaborazione con la cooperativa sociale Camelot. Quartieri Teatrali ha l’obiettivo di favorire tra i partecipanti l’integrazione e la condivisione di esperienze e vissuti attraverso il canto, il ballo e la libera espressione corporea. L’incontro, l’improvvisazione e la sperimentazione vocale daranno l’opportunità di costruire un racconto collettivo scritto a più mani e capace di valorizzare i diversi contesti culturali, i canti, le danze dei luoghi di provenienza, dove ognuno dei partecipanti troverà lo spazio narrativo per condividere le proprie storie.

Al laboratorio prendono parte anche i ragazzi accolti nel progetto del Sistema di Protezione per Richiedenti Asilo e Rifugiati (SPRAR) – gestito da Camelot e di cui è titolare il Nuovo Circondario Imolese – perché i promotori intendono il teatro opportunità di sviluppo di comunità, luogo di cittadinanza, strumento di lettura del nostro spazio e del nostro tempo.

Lo spettacolo conclusivo si terrà sabato 21 aprile presso il Centro Giovanile Ca’ Vaina, che ha voluto sostenere il progetto mettendo a disposizione i propri spazi.

Per informazioni e iscrizioni:
Mob.  342 8224890 | 333 6116379 | 340 2414755

Related Posts

X