Cinema del Ristoro. Oltre la notte. Il noir americano 1930-1950: la nuova edizione della rassegna CINECare

Con la proiezione de L’uomo ombra di Van Dyke, si apre oggi alle 18.00, presso il Cinema Arlecchino di Bologna, in Via Lame, 59,  la nuova edizione della rassegna CINECare Cinema del Ristoro. Oltre la notte. Il noir americano 1930-1950, che ogni martedì, fino al 9 aprile, proporrà una pellicola sul tema.

L’iniziativa è ideata e organizzata da APUN – Associazione Psicologia Umanistica e delle Narrazioni, ed è dedicata a tutti coloro che sentano il bisogno di  risollevare l’animo e riparare situazioni di crisi. Grazie a un’attenta scelta di pellicole, il CINECare ha infatti l’obiettivo di  ‘prendersi cura’ – ‘to care‘ –  della persona e della sua sfera psicologica in un momento non facile della vita. I film svolgono in questo senso una vera e propria funzione catartica: la loro visione protegge e aiuta a saper pensare e superare comportamenti e momenti di vita destabilizzanti, innalzando le forze attive che trasformano angoscia e accumuli distruttivi.

Il CINECare è un’esperienza innovativa che APUN porta avanti non solo in collaborazione  con il Cinema Arlecchino ma anche con l’Ospedale Maggiore, con un impatto positivo su coloro che sono ospedalizzati o vivono soli. Seguendo le Rassegne CINEcare le persone migliorano sensibilmente il benessere psicofisico e la dinamica relazionale.

La Prof.ssa Beatrice Balsamo – psicanalista didatta, docente di Cinema e ideatrice della Rassegna – introduce e dinamizza i film con i partecipanti ad ogni incontro, lasciando poi la parola agli spettatori.

Consulta il programma completo

Per informazioni:
Prof.ssa Beatrice Balsamo
cell. 339 5991149
www.psicologiadellenarrazioni.it

Related Posts

X