Convegno nazionale “TO BE: Il Teatro Offre Bellezza ed Emancipazione – Manifesto di un teatro per e nella salute mentale”

Lunedì 11 dicembre, dalle 9 alle 17,  in presenza al Teatro Arena del Sole di Bologna e in diretta streaming, si terrà il convegno nazionale dal titolo “TO BE: Il Teatro Offre Bellezza ed Emancipazione – Manifesto di un teatro per e nella salute mentale”, promosso da Assessorato alla Cultura e Paesaggio e Assessorato alle Politiche per la Salute della Regione Emilia-Romagna,  Istituzione Gian Franco Minguzzi, Arte e Salute APS, Emilia Romagna Teatro Fondazione, VOLABO – Centro Servizi per il Volontariato della città metropolitana di Bologna, Centro Diego Fabbri, nell’ambito della programmazione del protocollo della Regione Emilia-Romagna “Teatro e Salute Mentale”.

Come nasce il Manifesto di un teatro per e nella salute mentale

Nel 2016 gli Assessorati alla Cultura e alla Salute della Regione Emilia-Romagna insieme all’Istituzione Gian Franco Minguzzi (per il Coordinamento regionale Teatro e Salute Mentale) e Arte e Salute APS (per la Rete dei Teatri della Salute) hanno fortemente voluto e sottoscritto un protocollo d’intesa per la promozione delle attività teatrali che nascono in seno ai Dipartimenti di Salute Mentale del territorio.  I lavori del Coordinamento Regionale Teatro e Salute mentale e della rete dei Teatri della salute sono proseguiti verso la costituzione di una Rete Nazionale. Diversi i soggetti chiamati a promuoverne i principi: tra questi VOLABO, che negli ultimi due anni, con la collaborazione di tutta la rete, ha realizzato una ricerca nazionale. Il lavoro ha raccolto e rilanciato la volontà emersa nel 2020 durante il Convegno Il Teatro Diffuso dove erano intervenuti referenti del Ministero della salute e del Ministero della Cultura, dimostrando interesse per questo sviluppo nazionale. È stato possibile mappare le esperienze nazionali e avviare un processo di confronto che ha ulteriormente consolidato il progetto e dal quale è nato un MANIFESTO dei Teatri per e nella Salute Mentale. Il documento sottolinea in otto punti il valore di questo teatro e i principi che lo sottendono. L’obiettivo è che possa essere sottoscritto da tutti coloro che – nel mondo della cultura, della sanità, del sociale e delle Istituzioni – lo condividono e che vogliano farsene portavoce. Nel corso del convegno verranno presentati i dati della ricerca e verrà promulgato il MANIFESTO stesso. La giornata si articolerà a partire dalle parole chiave in esso contenute, discutendo i temi fondamentali in tre sessioni successive: Bellezza e Cura, Emancipazione e Contaminazione, Partecipazione e Comunità.

Programma

Mattino

9.00 | Accoglienza dei partecipanti

9.30 | Saluti istituzionali

9.45 | Il percorso dal Coordinamento regionale alla costituzione della Rete nazionaleIvonne Donegani (rete dei DSM Regione ER), Paolo De Lorenzi (rete dei Teatri della salute ER)

10.00 | “Ri-cerchiamoci: il domani è già cominciato”. Sintesi della ricerca sulle esperienze nazionali di teatro e salute      mentale | Cinzia Migani (direttrice di VOLABO)

Sessioni

Facilitatori: Massimo Marino (giornalista, critico teatrale), Alba Natali (Direttrice DSM Imola), Bruna Zani (Presidente Istituzione Gian Franco Minguzzi)

10.15 | Bellezza e cura Fabrizio Starace (Direttore DSM Modena), Michela Lucenti (coreografa, direttrice compagnia di danza Balletto civile) | Discussione con il pubblico

11.45 | Emancipazione e contaminazioneAngelo Fioritti  (Direttore del Collegio Nazionale DSM), Ascanio Celestini (Artista, intervento video) | Discussione con il pubblico

13:00-14:30 Pranzo

Pomeriggio

14.30 | Alessandro Bergonzoni (artista)

15.00 | Partecipazione e Comunità | Maria Nacci (Direttore DSM Taranto), Silvia Bottiroli (Curatrice e ricercatrice di arti performative), Chiara Tommasini (Presidente CSVnet – Rete nazionale dei Centro di Servizio per il Volontariato) |  Discussione con il pubblico

16.30 | Manifesto nazionale TO BE: promozione e sottoscrizione del documento/manifesto da parte dei partecipanti | Andrea Parma (DSM-DP Ausl Romagna-Rimini)

16:45 | Conclusioni | Assessorato alla cultura e paesaggio e Assessorato alle Politiche per la Salute della Regione Emilia-Romagna

È prevista la partecipazione di attrici e attori di alcune compagnie teatrali regionali e nazionali

L’iniziativa è sponsorizzata da Unisalute.

Comitato scientifico

Paolo De Lorenzi, Ivonne Donegani, Elisabetta Mandrioli, Cinzia Migani, Andrea Parma, Angela Tomelli, Maria Francesca Valli, Bruna Zani.

Media Partner

VDossier – Voci sguardi idee dai volontariati
Psicoradio

Per informazioni e iscrizioni

Per partecipare in presenza iscriversi al link: https://forms.gle/sGtZ7Rx3sUck4gaM8

Per partecipare in streaming è possibile seguire la diretta sulla pagina Facebook “Teatralmente”, accessibile anche a coloro che non sono registrati al social network e che, in questo caso, possono accedere a Facebook come visitatori.

È stato richiesto l’accreditamento ECM per le professioni sanitarie e l’accreditamento OASER per assistenti sociali (per i soli partecipanti in presenza)

minguzzi.salutementale@cittametropolitana.bo.it

Related Posts