Crowdfunding: risorse, community, innovazione

Un ciclo di 3 incontri gratuiti organizzato dall’Hub del Crowdfunding della Città metropolitana di Bologna e Co-Start Villa Garagnani per approfondire lo strumento finanziario (e non solo) più innovativo e dibattuto degli ultimi anni, con uno sguardo a topic emergenti come l’energia e l’impatto sociale.

Il crowdfunding si è attestato sempre più come canale di finanziamento alternativo rispetto a quello tradizionale, rappresentato dalle banche e dagli altri intermediari finanziari, divenendo un’importante fonte di raccolta di capitali per numerosi soggetti: start up, PMI, pubbliche amministrazioni e organizzazioni del terzo settore.

L’affermarsi di questo strumento ne ha determinato una specializzazione per settori, nonché un aumento dei soggetti (piattaforme) che si occupano di gestire l’incontro tra domanda e offerta di fondi. Come orientarsi allora in questo complesso panorama?

Co-Start Villa Garagnani e l’Hub del Crowdfunding della Città metropolitana di Bologna organizzano un ciclo formativo gratuito che mira ad approfondire il tema della finanza imprenditoriale e della raccolta di capitali, focalizzandosi in particolare sul crowdfunding non solo in quanto strumento di finanza alternativa, ma soprattutto come strumento di marketing, validazione del prodotto e costruzione di una community.

Modulo 1 – ”Il Crowdfunding: conoscerlo per utilizzarlo al meglio”

29 giugno 2022 – Città metropolitana di Bologna, via Zamboni 13, Bologna – Sala dello Zodiaco

ore 9–13 

Introduzione

Marzia Florindi, Città metropolitana di Bologna, Hub del Crowdfunding 

Donatella Brizzi, Comune di Zola Predosa, Co-Start Villa Garagnani

Crowdfunding: cos’è modelli, dati, prospettive, campagne vincenti e fallimenti 

Vincenzo Butticé, Politecnico di Milano

La fiscalità dei modelli e le politiche incentivanti per chi investe

Piera Santin e Adriano Di Pietro, Università di Bologna

Domande e risposte

Le registrazioni al modulo 1 sono aperte, fino a riempimento dei 40 posti disponibili, compilando il seguente > form online >>

Ore 14–18 →  Attività riservata alle startup afferenti ai progetti di Città metropolitana e Co-Start Villa Garagnani

Laboratorio pratico per la strutturazione di una campagna reward-based

Docente: Luca Borneo, Ginger Crowdfunding

I moduli successivi si terranno nei prossimi mesi, e avranno come focus specifici il crowdfunding energetico e corporate:

Modulo 2 – “Energia e clima: verso la transizione ecologica con il crowdfunding energetico”

Modulo 3 – “Impatto sociale e open innovation: nuovi modelli di sviluppo con il crowdfunding corporate”

L’agenda di dettaglio è in aggiornamento e verrà pubblicata su questo sito.

Il ciclo è organizzato da:

  • Hub del Crowdfuding – l’avvio dell’Hub presso la Città metropolitana di Bologna è stato finanziato dal programma Interreg Central Europe dell’Unione Europea attraverso il progetto Crowd-Fund-Port. L’Hub, inaugurato a giugno 2019, offre gratuitamente informazione, consulenza e supporto a chi vuole approcciarsi allo strumento. Organizza inoltre periodicamente attività formative per diffondere la cultura sul crowdfunding.
  • Co-Start Villa Garagnani – incubatore di startup e spazio di coworking del Comune di Zola Predosa, ospitato nella prestigiosa cornice di Villa Garagnani. Attraverso Co-Start, l’Amministrazione Comunale svolge un ruolo attivo e propositivo per rispondere alle sfide del mondo del lavoro, offrendo nuove opportunità di condivisione, contaminazione e sviluppo delle idee imprenditorialiLo sviluppo del progetto, le attività di facilitazione, coaching e tutoring sono affidate a Ethic, impresa con consolidata esperienza in questo campo.

“Crowdfunding: risorse, community, innovazione” è finanziato dal progetto europeo Interreg Europe Start Easy, di cui la Città metropolitana è partner. L’iniziativa è promossa dal Governo della Catalogna in collaborazione con le autorità nazionali, regionali e locali, nonché con altri soggetti interessati provenienti da tutti gli angoli d’Europa (BE, ES, FR, IT, LT, LV, PL). Il progetto vuole creare le migliori condizioni per l’avvio e la crescita di nuove iniziative imprenditoriali, potenziare la definizione delle politiche in favore delle startup e fornire strumenti che possono creare un ambiente favorevole all’avvio facile e veloce delle nuove imprese.

Per informazioni e contatti

 

Approfondimenti

Leggi gli aggiornamenti sulla riforma del Terzo settore e le altre normative di interesse per gli enti di Terzo settore nella sezione del portale di VOLABO denominata News dalla consulenza >>

 

 

Fonte www.cittametropolitana.bo.it | Notizia censita da VOLABO il 22/06/2022.
Foto e licenza d’uso acquisita attraverso depositphotos.com.
Le informazioni contenute in questo sito sono tratte dalle fonti ufficiali del portale della realtà che le ha pubblicate. Vengono ricontrollate più volte e con cura dalla redazione. VOLABO non è responsabile di eventuali inesattezze dovute a sviste o cambiamenti di contenuti non tempestivamente segnalate. Si invitano i lettori a usare l’area News dalla consulenza del portale di VOLABO come uno strumento di consultazione e di ricerca e di riferirsi alle fonti originali per reperire i contenuti e la documentazione ufficiale.

 

Related Posts