Diventare mentor per ragazzi e ragazze dai 13 ai 19 anni

Fondazione Roland Berger Italia ONLUS è una realtà attiva dal 2015 nella Città Metropolitana di Bologna e dal 2017 nella Città Metropolitana di Milano. Attraverso l’erogazione di una borsa di studio pluriennale, diamo l’opportunità a ragazze e ragazzi iscritti alle scuole secondarie di I e II grado del territorio di entrare a far parte di un programma educativo di ampliamento di conoscenze e competenze tarato sulle loro capacità e sui loro bisogni. Il programma è dedicato a studentesse e studenti meritevoli e di talento, provenienti da contesti socio-economici e culturali di difficoltà. La mission di Fondazione Roland Berger è contribuire sia al livellamento della disuguaglianza sociale nei percorsi scolastico-educativi, sia al contrasto di abbandono scolastico e povertà educativa.

I volontari diventeranno “tutor” e saranno inseriti in un percorso di accompagnamento uno ad uno. Assumeranno un importante ruolo di mediazione fra la ragazza/il ragazzo, la scuola di loro appartenenza, la famiglia di provenienza e la Fondazione. I tutor sostengono il programma educativo fungendo da figura di riferimento e modello positivo per la studentessa o lo studente. Diventano interlocutori affidabili per i ragazzi, li accompagnano nel loro sviluppo, li incoraggiano ad agire responsabilmente nella società, facilitano la loro partecipazione alla vita culturale della città. Sono, di fatto, dei portatori di cultura e approfondimento. Le attività in cui il tutor può essere inserito sono molteplici e molto variegate, e si orientano tanto all’età dei ragazzi quanto ai loro bisogni e alle loro proposte di socialità, intrattenimento e svago. Punti di forza dei nostri tutor sono la creatività e lo spirito di iniziativa!

Capacità e competenze richieste:

Ai tutor si richiede una disponibilità di almeno 4 ore al mese e possibilmente esperienza pregressa nell’interazione con gli adolescenti e buona conoscenza del mondo della scuola. Il programma richiede ai tutor di essere cittadine e cittadini attivi, con interessi diversificati e con un entusiasmo capace di incoraggiare giovani ragazze e ragazzi a partecipare alla vita sociale e culturale della propria città.

È necessaria:

  • la presentazione del proprio casellario giudiziale aggiornato, il quale non deve presentare condanne o carichi pendenti
  • l’invio del proprio curriculum vitae schematico in cui si mettono in luce le esperienze di lavoro e/o di volontariato che possono essere rilevanti per questo progetto
  • l’invio di una breve lettera di presentazione dove illustrare la propria motivazione a diventare volontaria/o

Alla candidatura e alla verifica dei requisiti richiesti seguirà poi un colloquio conoscitivo con il coordinatore del progetto.

Per informazioni:

Claudia Turolla  | 391.7716871 | claudia.turolla@fondazionerolandberger.org
Fondazione Roland Berger Italia ONLUS | Galleria Ugo Bassi 1, Bologna (BO)
www.fondazionerolandberger.orgwww.facebook.com/fondazionerolandbergeronlus/

Related Posts

X