Dove Andare Per…La guida 2021 dei servizi fondamentali per homeless a cura di Avvocato di Strada Bologna

Si dice che di fronte all’emergenza sanitaria che stiamo vivendo per la diffusione del Coronavirus siamo tutti uguali. Purtroppo non è così. C’è chi ha la possibilità di curarsi, di mangiare con regolarità e di riposarsi e chi no. C’è, più semplicemente, chi può restare a casa per proteggersi dal contagio e chi una casa non ce l’ha. A complicare la vita delle persone senza dimora, in questi giorni difficili, c’è anche la sospensione temporanea o la rimodulazione dei servizi che sono fondamentali per la loro sopravvivenza. Le associazioni e le realtà pubbliche e private che offrono assistenza, cibo, coperte e un posto per dormire hanno dovuto fare i conti con quello che sta succedendo ed evitare di favorire il contatto tra le persone. Il COVID19, tuttavia, non ha fermato del tutto le attività del volontariato e del terzo settore. I volontari e gli operatori di Bologna, con il loro grande cuore, stanno continuando a lavorare e ad offrire, anche se in modalità diverse dal solito, quel supporto tanto prezioso per chi vive in strada. Abbiamo dunque pensato di raccogliere informazioni sui servizi che sono ancora attivi in questi giorni, o su quelli principali che invece hanno dovuto fermarsi, e di fare un’edizione particolare del “Dove andare per…” la guida di Bologna che Avvocato di strada aggiorna e pubblica da ormai quasi vent’anni. Come sempre ringrazio i nostri volontari che hanno raccolto le informazioni e tutti coloro che hanno collaborato alla realizzazione di questa piccola guida. Da qui alla fine dell’emergenza, che ci auguriamo arrivi il più presto possibile, la guida sarà integrata mano a mano con le informazioni che riusciremo a raccogliere e che ci verranno segnalate da associazioni, cittadini e istituzioni.

Sono queste le parole dell’Avv. Antonio Mumolo, presidente di Avvocato di strada Onlus, a introduzione della nuova pubblicazione Dove andare per 2021. La guida di Bologna per le persone senza dimora che l’associazione ha curato e sta diffondendo sul territorio locale. Ascolto e assistenza, mangiare, dormire, curarsi, lavarsi, permesso di soggiorno, assistenza legale, lavoro e tutela dei lavoratori e poi supporto per problemi di tossicodipendenza, di violenza, psicologici…Naturalmente da quest’anno alla guida ai servizi fondamentali per chi vive in strada si aggiunge una brochure informativa in 26 lingue diverse sulla prevenzione e contenimento del Covid19.

Leggi Dove andare per 2021 >>  | Per informazioni scrivere a emergenza@avvocatodistrada.it

Related Posts