Emporio solidale No Sprechi

Chi siamo

Siamo un gruppo di 25 volontari  che, attraverso l’Associazione No Sprechi onlus, gestisce un emporio solidale e una bottega del cibo cotto per distribuire alimenti e altri prodotti per l’igiene personale e per la casa a chi è nel bisogno e che giunge ai nostri servizi su indicazione dei centri di ascolto di alcune associazioni caritatevoli di Imola e dall’ASP-Azienda Servizi alla Persona  del circondario imolese.

 

Cosa facciamo

Nell’emporio raccogliamo e ridistribuiamo gratuitamente i prodotti alimentari donati dalle aziende commerciali del territorio ( Coop Alleanza 3.0, Lild, Famila, ecc) perché eccedenti, prossimi alla scadenza  o con difetti nella confezione, ma perfettamente sicuri sotto il profilo igienico-sanitario e nutrizionale.

Lo stesso facciamo con i prodotti conferiti dal Banco Alimentare e derivanti sia dagli aiuti europei che dalla colletta nazionale.

Quando tutto ciò non basta, procediamo ad integrare gli scaffali con prodotti acquistati direttamente.

I prodotti freschi del comparto ortofrutticolo provengono in prevalenza dal mercato di Imola e come donazione di privati.

I prodotti da forno (come il pane) sono donati da vari forni privati e dal Lidl.

Nella Bottega distribuiamo cibi cotti preparati in giornata e da noi raccolti come eccedenze presso i centri di preparazione e distribuzione CAMST e dalle mense aziendali di Sacmi e Cefla.

All’occorrenza attingiamo prodotti anche dall’emporio.

 

Nei giorni di apertura dell’emporio e della bottega accogliamo gli utenti ai quali, gratuitamente, consegniamo prodotti alimentari in  misura proporzionale ai componenti delle rispettive famiglie.

Per gli utenti della bottega l’accesso avviene in base all’attestazione di indigenza, mentre per gli utenti dell’emporio occorre ottenere una tessera  a punti mensile.

 

Dove siamo

puoi trovarci qui:

EMPORIO: via Lambertini 1/p  Imola

Orario: L un. e Ven.  ore 9-11,30 Me ore 15-17

BOTTEGA: via Garibaldi 43/c  Imola

Orario: Lun.  Ma. Me. Gi. Ven. ore 15-17,30

 

I nostri fondamenti ideali

 

Dalla Costituzione della Repubblica Italiana

La Repubblica (…)    richiede l’adempimento dei  doveri inderogabili di solidarietà politica, economica e sociale (art.2).

Ogni cittadino ha il dovere di svolgere (…) un’attività o una funzione che concorra al progresso materiale o spirituale della società (art 4).

Stato, Regioni, Comuni favoriscono l’autonoma iniziativa dei cittadini, singoli e associati,  per lo svolgimento di attività di interesse generale, sulla base del principio di sussidiarietà (art.118).

Dallo Statuto dell’Associazione No Sprechi

L’associazione non ha scopi di lucro e persegue esclusivamente finalità di solidarietà sociale attraverso la raccolta di eccedenze alimentari da ridistribuire a persone svantaggiate e indigenti per ragione di ordine economico, sociale, familiare e personale (…)

Analoga attività potrà svolgere per prodotti per l’igiene personale e la pulizia ed il vestiario.

Le persone svantaggiate, alle quali prestare il proprio aiuto, saranno individuate con modalità oggettive improntate  a criteri di equità e trasparenza.

  Dall’Intesa con la Regione Emilia Romagna (2017)

Gli empori solidali rappresentano per la Regione ER una risorsa fondamentale (…) nell’ottica di costruzione di un sistema organico di risposte alla povertà, alla deprivazione relazionale, al diritto al cibo e alla lotta allo spreco (…) per questo si impegna a valorizzarne il ruolo non solo di raccolta e distribuzione di beni, ma anche di promozione culturale (nella società) e nelle scuole

  Dall’Accordo di rete tra gli Empori solidali regionali

Gli empori aderenti alla  rete promuovono la cultura della solidarietà  e attivano sinergie  con quanti perseguono il bene comune e la salvaguardia della dignità delle persone, anche attraverso il loro diretto coinvolgimento.

 

Siamo solidali

  • per rispettare la dignità delle persone
  • per lottare contro la povertà, gli sprechi alimentari, la dispersione delle risorse, i danni all’ambiente

Un po’ di numeri

– oltre 300 famiglie aiutate ogni anno

– distribuite in media 55 tonn. di cibo all’ anno

– distribuite n.2.500 porzioni di cibi cotti al mese

– risparmiati all’ambiente quintali di residui

– contribuito all’economia locale per oltre

150.000 euro all’anno

 

Un ringraziamento a tutti i nostri Sostenitori, Benefattori  e Simpatizzanti

in particolare a: Comune di Imola, Fondazione Cassa di Risparmio di Imola, BCC ravennate faentina e imolese per il sostegno economico

e  a: Fondazione Banco Alimentare, Coop Alleanza 3.0, Lidl, I venditori del Mercato Ortofrutticolo Camst Imola, Sacmi, Cefla per il conferimento di prodotti

 

 Come contattarci

Se sei in difficoltà  per il cibo, se vuoi fare il volontario da noi, se hai prodotti da donarci, se vuoi farci  una donazione in denaro, se hai delle idee da suggerirci

usa questa e-mail nosprechionlus@gmail.com o telefona al 0542 643248 o vieni all’emporio (via Lambertini 1/p) il Lun e Ven ore 9-11,30 o Me ore 15-17,30 per versamenti : IBAN IT 36908542210010 5500 0248182 – Banca BCC.

 

Related Posts

X