october, 2018

24oct(oct 24)10:0003nov(nov 3)23:00Torna a Bologna il Festival Gender Bender

more

Dettagli

Dal 24 ottobre al 3 novembre a Bologna ritorna la 16° edizione del festival Gender Bender dal titolo Cromocosmi, il grande evento prodotto dalCassero LGBTI Center, con la direzione artistica di Daniele del Pozzo. Il programma è diviso in sette sezioni -Danza, Cinema, Teatro, Mostre, Incontri, Laboratori, Party – e offre uno straordinario sguardo multidisciplinare sulle produzioni del contemporaneo.

Il tema di questa sedicesima edizione sarà l’intreccio tra le differenze di orientamento sessuale, identità di genere, provenienza geografica, etnia. Questo intreccio attraverserà le sette sezioni, creando una trama e un percorso particolare che abbraccia gran parte delle opere in programma.
Le opere del festival saranno proposte attraverso corsi di danza, di teatro, proiezioni, laboratori, incontri per esplorare gli universi del corpo, delle differenze, del genere e dell’orientamento sessuale.

Cromocosmi è il titolo di questa edizione, nella quale si fondono sguardi e traiettorie innovative della ricerca artistica contemporanea, che attraversano il dibattito sui mille universi e le tantissime storie di vita costruite sulle differenze (cosmi), parlando di identità e di corpi (cromosomi), ma anche di provenienze geografiche ed etniche (cromatismi), con particolare riferimento alla black culture.

Gender Bender è un festival internazionale che riesce a connettere la dimensione cittadina, con attività diffuse sul territorio, e la dimensione internazionale , scegliendo un programma multidisciplinare per presentare al pubblico italiano gli immaginari prodotti dalla cultura contemporanea legati alle nuove rappresentazioni del corpo, delle identità di genere e degli orientamenti sessuali.

Il programma è ricchissimo di appuntamenti, saranno oltre un centinaio in 11 giornate su oltre 20 luoghi cittadini.
Il festival ospiterà 21 prime nazionali, 30 repliche di 13 spettacoli di teatro e danza, 31 titoli cinematografici, 19 incontri e conversazioni, 21 workshop e laboratori, 2 mostre, con opere, autori e autrici provenienti da Paesi Bassi, Francia, Italia, Danimarca, Irlanda, Australia, Kenya, Corea del Sud, Germania, Belgio, Brasile, USA, Cile, Gran Bretagna, Cina, Argentina, Svizzera, Kosovo e Canada.

Novità di questa edizione, per la prima volta la sezione Cinema del festival assegnerà un Premio della Giovane Critica per miglior documentario e migliore fiction, in collaborazione con Cinefilia Ritrovata e Dipartimento delle Arti dell’Università di Bologna. Anche gli spettatori in sala potranno dire la loro, assegnando un voto a ogni film visto: il più votato vincerà il Premio del Pubblico.

Sono previste delle convenzioni, la GB card è disponibile a 2 euro e può essere ritirata al Cassero ( Via don Minzoni 18, dal 17 di ottobre, dalle 17.00 alle 19.00) e al Cinema Lumière (durante le proiezioni dei film). Con la GB card puoi beneficiare di sconti fino al 50% sui biglietti di ingresso agli spettacoli e ai film di Gender Bender 2018. Inoltre, presentandola alle biglietterie, potrai ottenere sconti fino al 50% sui biglietti di ingresso agli spettacoli e ai film di Gender Bender 2018 e ad alcuni appuntamenti presenti nella programmazione 2018/2019 di ERT.

Per il programma completo >>

 

Fonte: Bandiera gialla

Orario

October 24 (Wednesday) 10:00 - November 3 (Saturday) 23:00

X