Il Gruppo Arcobaleno cerca volontari per il doposcuola

L’associazione Famiglia Aperta crede fermamente in una integrazione sociale che dia la possibilità a ragazzi di fasce più disagiate e di culture diverse di crescere e sentirsi parte del territorio in cui vivono. L’educazione scolastica diventa, in questa prospettiva, una opportunità per crearsi un futuro e una qualità di vita relazionale e sociale. Per questo l’associazione offre assistenza scolastica e attività ricreative a ragazzi delle fasce sociali più disagiate e sta cercando volontari disponibili nei pomeriggi dei giorni lavorativi per il “Gruppo Arcobaleno” composto da adolescenti e preadolescenti che frequentano la scuola secondaria. Le competenze richieste sono l’insegnamento di base in materie scolastiche come matematica, inglese, francese, italiano e la facilitazione delle relazioni tra persone di culture diverse. La sede delle attività è in Via Zanardi, 220 a Bologna.

Per informazioni:
Catia  Corradini | Via Zanardi 220
3408562696 | corcatia@hotmail.com
comunita.comune.bologna.it/famiglia-aperta

 

 

Related Posts

X