Fondazione ASPHI onlus

La Fondazione ASPHI è una organizzazione non lucrativa di utilità sociale che si occupa da quasi 40 anni di tecnologie digitali per la disabilità. Visione: Una società in cui le persone con disabilità abbiano le opportunità di tutti Missione: Promuovere l’inclusione delle persone con disabilità nella scuola, nel lavoro e nella società attraverso l’uso delle tecnologie digitali.

Rossella Romeo | rromeo@asphi.it | 3316477725

TEMATICA AFFRONTATA:

La robotica educativa riguarda l’utilizzo di robot per favorire l’apprendimento e a supporto della didattica.

OBIETTIVO:

Costruire e programmare un piccolo robot implica per gli studenti, fare ipotesi, trovare soluzioni, collaudare, valutare, documentare nell’ambito di un ambiente di apprendimento reale che lo studente può padroneggiare e controllare. Con questo progetto si vuole creare un contesto in cui gli studenti “tutti” possano imparare in modo attivo, in una logica inclusiva e in modo cooperativo: confrontandosi e scambiandosi idee e abilità.

DESCRIZIONE ATTIVITA’:

Il progetto prevede che sotto la guida dei loro docenti, gli studenti delle classi coinvolte, divisi in gruppi, costruiscano un TJBot per ogni gruppo, a partire dai Kit messi a loro disposizione e lo mettano in condizione di dialogare con i servizi di IBM Watson. A seguire, gli studenti di ogni gruppo dovranno scegliere un argomento, studiarlo in maniera approfondita e condivisa. Mano a mano che i materiali, acquisiti in forma di testi, immagini, suoni, saranno condivisi, dovranno essere trasferiti sul Cloud (secondo i criteri dettati dal sistema di intelligenza artificiale Watson). A conclusione del progetto, i TJBot dovranno essere in grado di “rispondere” ad una serie di quesiti posti loro in linguaggio naturale.

N° INCONTRI PREVISTI (N° ORE COMPLESSIVE): 1(2 ore)

SPAZI NECESSARI: Aula della classe, Presso la sede dell’Associazione

N° DI VOLONTARI: 1

MATERIALI NECESSARI: smartphone, tablet, PC

MATERIALI DISTRIBUITI: schede informative

ULTERIORI INFORMAZIONI: può essere previsto un contributo all’associazione da definire sulla base della proposta

TEMATICA AFFRONTATA:

Click4all ha l’ambizione di costruire un mondo digitale per tutti (build a digital world for everyone) e consentire al maggior numero possibile di persone con disabilità di accedere alle ICT (Information & Communication Technologies).

OBIETTIVO:

Click4all vuole inventare l’accessibilità del futuro, rivoluzionando il concetto di ausilio informatico. Attraverso lo sviluppo e la diffusione di strumenti digitali “su misura”, facili e coinvolgenti, Click4all vuole supportare e ispirare educatori, riabilitatori e famiglie al fine di promuovere l’apprendimento, la comunicazione e la partecipazione sociale di bambini e adulti con disabilità

DESCRIZIONE ATTIVITA’:

Il percorso offrirà a docenti ed educatori stimoli ed elementi tecnologici e metodologici per programmare diverse attività. Gli alunni con disabilità potranno così essere coinvolti attivamente utilizzando e talora creando tastiere, mouse e joystick “su misura” per loro; mentre l’intero gruppo classe sarà coinvolto in modo attivo nella scelta di esercizi e giochi e nella costruzione di oggetti da utilizzare per l’interazione con il digitale.

ULTERIORI INFORMAZIONI: può essere previsto un contributo all’associazione da definire sulla base della proposta

Related Posts

X