I volontari di L’UNIONE FA LA SPESA attivi anche in estate

L’Unione Fa La Spesa: volontariato bolognese, Comune e Coop Alleanza 3.0 al fianco della comunità più fragile fino al 31 agosto 2020

Prorogato Unione Fa La Spesa fino al 31 Agosto grazie al secondo atto del protocollo tra i promotori e Coop Alleanza 3.0. È il servizio di consegna a domicilio della spesa alimentare e dei parafarmaci dedicato alle persone più fragili, alle persone anziane che vivono da sole e hanno bisogno di assistenza, ai disabili, a chi è affetto da patologie croniche o è immunodepresso.

Non tutti possono uscire a fare la spesa e non tutti possono aspettare a casa i lunghi tempi di coda previsti dalle consegne a domicilio. Per loro durante l’emergenza epidemiologica e il conseguente lockdown, è stato pensato il progetto L’Unione Fa La Spesa: il servizio è frutto di un protocollo d’intesa che lo scorso marzo il Comune di Bologna ha firmato con Coop Alleanza 3.0 e il mondo dell’associazionismo e del volontariato rappresentato da Auser Bologna, Forum Terzo Settore e VOLABO – Centro Servizi per il Volontariato della Città Metropolitana di Bologna.

La proroga del protocollo di intesa garantisce il servizio anche d’estate fino al prossimo 31 agosto.

Per saperne di più:
Leggi la notizia su L’Unione Fa la Spesa>>

Per informazioni sul servizio:
051.2197878 | sportellosocialebologna@comune.bologna.it

Related Posts