Il 10 e 11 settembre dona materiali per la scuola e sostieni chi è in difficoltà

Anche a Bologna “Una mano per la scuola”, il progetto che sostiene le famiglie in difficoltà con la raccolta di materiale didattico. Si cercano anche volontari
Dopo il successo delle scorse edizioni torna anche quest’anno “Una mano per la scuola” , l’iniziativa promossa in tutta Italia nei punti vendita Coop e Ipercoop per aiutare concretamente le famiglie più in difficoltà.
Sabato 10 e domenica 11 settembre i cittadini che lo desiderano potranno recarsi presso i supermercati Coop e Ipercoop, acquistare materiali didattici e di cancelleria (quaderni, biro, pennarelli, astucci, ecc..) e darli ai volontari presenti nei punti vendita.
I materiali raccolti verranno destinati alle organizzazioni di volontariato del territorio per promuovere progetti a favore di bambini e famiglie.

In particolare a Bologna il materiale raccolto andrà a sostegno di famiglie e minori assistiti da Cucine Popolari, Emporio Solidale di “Case Zanardi” e i progetti Auser sulle povertà.

L’iniziativa è promossa da Auser Bologna, dall’Istituzione per l’inclusione sociale e comunitaria “don Paolo Serra Zanetti” del Comune di Bologna, dall’Associazione Emporio Bologna Pane e Solidarietà, dall’Associazione CIVIBO e in collaborazione con VOLABO– Centro Servizi per il Volontariato di Bologna.

Per l’occasione Auser Bologna sta inoltre cercando volontari disponibili a dare una mano nella raccolta. Per partecipare è necessario mandare una e-mail a Luigi Pasquali, l.pasquali@auserbologna.it oppure Antonella Di Pietro, a.dipietro@auserbologna.it.

Related Posts

X