Il 17 ottobre a VOLABO seminario sulla mediazione con Jacqueline Morineau

L’Università del Volontariato di Bologna propone un evento dal forte impatto culturale e dall’alto valore aggregativo per la comunità: lunedì 17 ottobre dalle 18 alle 21.30 al Villaggio del Fanciullo, in via Scipione dal Ferro 4, Jacqueline Morineau dialogherà con le associazioni non profit del nostro territorio nel seminario La mediazione. Una via verso la convivenza e la partecipazione. L’evento è organizzato in collaborazione con  l’Istituzione per l’inclusione sociale e comunitaria don Paolo Serra Zanetti del Comune di Bologna. L’iniziativa rientra tra gli eventi territoriali in occasione della Giornata Mondiale contro la povertà.

A partire dalla sua formazione umanistica, Jacqueline Morineau ha sviluppato un progetto di intervento sociale fondato sulla mediazione. Negli anni ’80 ha fondato, e dirige tuttora, il Centre de Médiation et de Formation à la Médiation di Parigi, che in oltre trent’anni di attività ha svolto migliaia di opere di mediazione negli ambiti più svariati delle relazioni umane, compresi contesti con una forte carica di criticità, come ad esempio i conflitti bellici.

Il metodo umanistico di Jacqueline Morineau pone al centro di tutto la persona e i suoi valori più profondi, quelli che vengono scalfiti dal conflitto, e opera affinché essi possano emergere e vengano riconosciuti  anche dall’altro opponente.

Obiettivo del seminario è quello di presentare ai partecipanti la mediazione come uno strumento possibile per la convivenza e la partecipazione delle persone in difficoltà e a rischio di esclusione sociale.

Dopo i saluti dell’Assessore alla Sanità, Welfare, Innovazione sociale e solidale del Comune di Bologna Luca Rizzo Nervo, Jacqueline Morineau dialogherà con diversi rappresentanti del mondo del non profit che operano in rapporto diretto con persone che vivono situazione di emarginazione ed esclusione sociale: Carlo Francesco Salmaso dell’Associazione Amici di Piazza Grande, Fabienne Lang dell’Associazione interculturale Universo, Maria Rosa Franzoni dell’Associazione Perledonne, Roberto Lolli di A.Vo.C Associazione Volontari per il Carcere, Maria Rosa Mondini del Centro Italiano di Mediazione e Formazione alla Mediazione, Yassine Lafram della Comunità Islamica di Bologna, Elena Buccoliero della Fondazione emiliano-romagnola per le vittime dei reati.

Saranno presenti anche Dino Cocchianella, direttore dell’Istituzione per l’inclusione sociale e comunitaria don Paolo Serra Zanetti del Comune di Bologna, e Cinzia Migani, direttora di VOLABO Centro Servizi per il Volontariato della Città Metropolitana di Bologna.

Per saperne di più:
Scarica la locandina 

Per iscriversi al corso:
Scheda di iscrizione

Per informazioni sul corso:
VOLABO | Paola Atzei | formazione@volabo.it
VOLABO | Chiara Zanieri | formazione.corsi@volabo.it

Related Posts

X