Il fenomeno degli HIKIKOMORI. Tre seminari per approfondirlo

Il 6 marzo, 26 marzo e 9 aprile 2019, dalle 15 alle 18, la Sala Marco Biagi del Quartiere S. Stefano, in via S. Stefano, 119 a Bologna ospiterà il ciclo di incontri dal titolo Il fenomeno degli HIKIKOMORI Chi sono, la risposta dei servizi, il rapporto con la famiglia.

L’iniziativa, organizzata dall’Istituzione Gian Franco Minguzzi della Città metropolitana di Bologna su sollecitazione della Conferenza Territoriale Sociale e Sanitaria metropolitana, intende approfondire un fenomeno attualissimo e relativamente recente in Italia che riguarda la salute mentale delle nuove generazioni: la manifestazione di disagio adolescenziale che si esprime con un “ritiro sociale” volontario da parte di ragazzi e ragazze.

Nell’area metropolitana bolognese, sulla base di una indagine condotta dall’Ufficio scolastico regionale, ci sono almeno 90 ragazzi che soffrono di questo disagio. Il dato è verosimilmente sottostimato perché genitori, docenti e personale sanitario si trovano di fronte ad una nuova forma di manifestazione di disagio, che va ancora analizzata, studiata, compresa.

I tre seminari hanno l’obiettivo di approfondire il tema, fornire strumenti di conoscenza del fenomeno e di intervento attraverso la presentazione di esperienze di lavoro a livello nazionale.

L’iniziativa è realizzata in collaborazione con il Dipartimento Salute Mentale e Dipendenze Patologiche dell’Azienda USL di Bologna ed è patrocinata dall’Ufficio Scolastico Regionale dell’Emilia-Romagna.

Sono stati chiesti i crediti formativi: ECM, USR e Ordine degli Assistenti sociali.

Per partecipare è necessario iscriversi compilando il modulo

Per informazioni:
Consulta il programma
annalina.marsili@cittametropolitana.bo.it

Related Posts

X