Il LAVORO CONTA: una campagna social sul lavoro regolare del laboratorio Cartiera

In occasione del 20 giugno, Giornata Mondiale del Rifugiato, il laboratorio Cartiera di Lama di Reno (Marzabotto) lancia la nuova campagna Il lavoro conta, un’iniziativa che racconta l’importanza del lavoro regolare come fondamento dello sviluppo e della dignità per tutte le persone e, in particolare, come strumento per l’integrazione dei migranti.

In occasione del 20 giugno, Giornata Mondiale del Rifugiato, il laboratorio Cartiera di Lama di Reno (Marzabotto) lancia la nuova campagna Il lavoro conta, un’iniziativa che racconta l’importanza del lavoro regolare come fondamento dello sviluppo e della dignità per tutte le persone e, in particolare, come strumento per l’integrazione dei migranti.

La campagna Il lavoro conta, realizzata in collaborazione con Ethical Fashion Initiative (dell’International Trade Centre delle Nazioni Unite) e la partnership logistica di DHL Express, porterà alla luce le testimonianze dirette dei lavoratori di Cartiera, che hanno visto la loro vita cambiare nei laboratori di Lama di Reno, ma anche le competenze di chi è impegnato nella promozione del lavoro regolare come strumento di inclusione sociale. “Il lavoro conta”, “il lavoro rigenera”, “il lavoro unisce”, sono solo alcune delle declinazioni del lavoro come strumento inclusivo e propositivo rispetto all’intera comunità che saranno condivise nelle prossime settimane della campagna. A cominciare dalla testimonianza video di Bassirou Zigani, artigiano di Cartiera.

Cartiera è una cooperativa sociale che produce articoli in pelle e tessuto utilizzando materiali di alta qualità recuperati da grandi firme del Made in Italy. Un modello innovativo dal punto di vista sociale oltre che ambientale: i suoi laboratori sono infatti un luogo di formazione costante, in cui esperti pellettieri del territorio collaborano quotidianamente con persone condizione di svantaggio – principalmente rifugiati e richiedenti asilo – al fine di garantire loro un percorso di crescita professionale. Gli artigiani, che sono stati regolarmente assunti una volta terminata la formazione, sono i primi testimoni del valore del lavoro come strumento di inclusione sociale e come elemento necessario per garantire la dignità e la libertà di una persona.

Sarà possibile sostenere la campagna Il lavoro conta acquistando l’Articolo 1, una Bolgetta realizzata a mano nei laboratori della cooperativa con pelle di alta qualità recuperata dalle catene produttive dell’alta moda italiana, secondo un processo di economia circolare. L’Articolo 1, denominato così in riferimento al primo punto della Costituzione Italiana, è un oggetto pratico e sostenibile, disponibile in diversi colori, che racconta attraverso le sue cuciture la storia delle persone che lo hanno realizzato.

La campagna Il lavoro conta proseguirà fino alla fine dell’anno su tutti i canali social di Cartiera.

Lama di Reno (Marzabotto), 20 giugno 2020
Info: https://www.coopcartiera.it/il-lavoro-conta/
email: info@coopcartiera.it

Fonte dell’articolo e dell’immagine: Cartiera Società Cooperativa Sociale

Related Posts

X