Il museo per tutti, a cura del Centro documentazione Handicap

Si intitola Il museo per tutti. Buone pratiche di accessibilità il libro fresco di stampa della collana i libri di accaParlante, edita da La Meridiana in collaborazione con il Centro Documentazione Handicap di Bologna. 

Gli autori, Maria Chiara Ciaccheri, museologa e progettista, e Fabio Fornasari, architetto museologo, raccontano l’accessibilità museale come modo di pensare all’esperienza di visita, immedesimandosi nelle prospettive di persone diverse. Le declinazioni possono essere molto articolate: non solo la rimozione delle barriere fisiche, ma anche la leggibilità e la comprensibilità di un testo, o una formazione adeguata del personale di sala. Un processo che attraversa il museo nella sua interezza e impone una reale innovazione delle pratiche, verso una democrazia possibile e un nuovo concetto di cittadinanza.

Il testo, attraverso la comprensione di quali sono le barriere e gli stereotipi che si incontrano in questo ambito, vuole proporre domande e sollecitare ricerca di soluzioni ed esperienze attorno all’accessibilità museale come paradigma culturale. Per portarci verso un futuro dove dai diritti di accesso alla cultura non sia escluso nessuno, e in cui il museo – come scrivono gli autori – sia davvero “una casa dove abita una comunità attiva che partecipa e collabora, ricerca e scambia risultati con l’intento di crescere assieme”.

Il libro è disponibile sul sito della casa editrice www.lameridiana.it (dove è possibile sfogliarne alcune pagine), nei maggiori store online ed è ordinabile in qualunque libreria.

La fonte di questo articolo è BandieraGialla e l’autrice Valeria Alpi

Related Posts