Il pane e le rose: il nuovo numero di HP-Accaparlante

La rivista del CDH di Bologna porta all’interno di alcune “speciali” biblioteche, in Italia e nel mondo

Si intitola “Il pane e le rose. Il diritto di leggere: biblioteche come avamposto d’inclusione” il nuovo numero di HP-Accaparlante, la rivista del Centro Documentazione Handicap di Bologna, edita da Quintadicopertina.

La monografia porta all’interno di alcune “particolari” e “speciali” biblioteche, in Italia e nel mondo. Come scrivono i curatori della monografia – Annalisa Brunelli e Roberto Parmeggiani – “i libri, e le altre forme della cultura in generale, sono da molti considerati superflui, un orpello, una bella esperienza ma non di certo fondamentali per la vita delle persone. Ecco, l’idea che sta alla base della riflessione che vi proponiamo è quella di tentare di superare questa contrapposizione”.

E’ possibile acquistare il numero singolo (10 Euro formato cartaceo, 4,99 Euro formato digitale), oppure abbonarsi, sia in formato cartaceo che in formato digitale: per ogni informazione rivolgersi a abbonamenti@accaparlante.it o sul sito http://rivista.accaparlante.it.

Related Posts