Iniziativa “Oltre l’emergenza”: presentazione online il 6 dicembre

L’iniziativa, promossa da Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile, sarà presentata online mercoledì 6 dicembre. A disposizione 2 milioni di euro per la co-progettazione di interventi nelle aree colpite dall’alluvione di maggio 2023

Oltre l’emergenza” è la nuova iniziativa di Con i Bambini per la co-progettazione di interventi nelle aree colpite dall’alluvione di maggio 2023.

L’iniziativa, promossa nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile, sarà presentata online mercoledì 6 dicembre alle ore 11 da Alessandro Martina, coordinatore bandi e iniziative di Con i Bambini, e Marisa Belluscio, Attività Istituzionali di Con i Bambini.

Gli interessati possono registrarsi all’evento su Eventbrite: https://oltrelemergenza6dicembre.eventbrite.it

Il link per il collegamento sarà inviato solo agli iscritti all’evento, il giorno prima della presentazione.

Le risorse complessivamente messe a disposizione dell’iniziativa ammontano a 2 milioni di euro. Dopo una prima fase, nella quale saranno acquisite manifestazioni di interesse da parte di soggetti qualificati, sarà avviata un’attività di progettazione condivisa con l’obiettivo di salvaguardare e rafforzare le comunità educanti delle aree colpite dall’alluvione di maggio e favorire l’accesso a opportunità educative per bambini e ragazzi di quei territori. Manifestazioni di interesse entro il 14 dicembre 2023.

Scarica l’avviso >>

 

Approfondimenti

  • Leggi gli altri aggiornamenti del portale di VOLABO relativi al tema Finanziamenti >>
  • Leggi gli aggiornamenti sulla riforma del Terzo settore e le altre normative di interesse per gli enti di Terzo settore nella sezione del portale di VOLABO denominata News dalla consulenza >>

 

 

Fonte www.conibambini.org | Notizia censita da VOLABO il 28/11/2023.
Foto e licenza d’uso acquisita attraverso depositphotos.com.
Le informazioni contenute in questo sito sono tratte dalle fonti ufficiali del portale della realtà che le ha pubblicate. Vengono ricontrollate più volte e con cura dalla redazione. VOLABO non è responsabile di eventuali inesattezze dovute a sviste o cambiamenti di contenuti non tempestivamente segnalate. Si invitano i lettori a usare l’area News dalla consulenza del portale di VOLABO come uno strumento di consultazione e di ricerca e di riferirsi alle fonti originali per reperire i contenuti e la documentazione ufficiale.

 

Related Posts