Insieme verso la programmazione 2021 di VOLABO

Fino al 4 ottobre 2020 è online il questionario di valutazione di utilità dei servizi

Con l’autunno alle porte arriva il momento di programmare i servizi che VOLABO offrirà al mondo del volontariato metropolitano nell’anno 2021 e che andranno ad aggiornare la Carta dei Servizi del Centro. Come sempre, la programmazione del Csv è frutto di un attento lavoro di ascolto, dialogo, condivisione con i diversi portatori di interesse e di una attenta analisi degli scenari che si pongono davanti al mondo del Terzo settore. L’obiettivo è quello di creare una rosa di servizi di qualità, utili, capaci di rispondere in maniera integrata ai bisogni degli interlocutori, capaci di sviluppare un pensiero innovativo e offrire uno sguardo ampio.

In questa visione si inserisce il Questionario di valutazione dell’utilità dei servizi, online fino al 4 ottobre e rivolto a tutti coloro che hanno usufruito di uno o più servizi di VOLABO nel corso dell’anno 2020. Si tratta di uno strumento che vi invitiamo caldamente a compilare per fornirci informazioni preziose, volte a programmare attività e servizi sempre più rispondenti ai bisogni del territorio, dei volontari, delle associazioni.

Il questionario, la cui compilazione richiede poco più di 10 minuti, è parte importante di una più ampia attività di ascolto e scambio dei beneficiari dei servizi che, anche attraverso focus group, interviste e il lavoro quotidiano degli operatori, VOLABO ha scelto di incrementare sia nell’ottica del miglioramento continuo dell’offerta dei servizi, sia per portare avanti una valutazione d’impatto degli stessi.

VOLABO, come un filo che unisce i tessuti diversi che compongono la grande coperta del volontariato, fonte di calore e abbraccio per le comunità locali, è profondamente convinto che solo con il contributo di tutti sia possibile ideare e realizzare servizi di qualità. Perciò auspichiamo un’ampia partecipazione all’indagine.

Oltre alla valutazione dell’utilità dei servizi, il Csv sta lavorando anche a un questionario di gradimento degli stessi, che sarà disponibile in maniera permanente nei prossimi mesi.

Per informazioni:

ricerca@volabo.it

Related Posts