Laboratori Migranti. Al via la VI edizione

Tornano a ottobre i Laboratori Migranti. Teatro, danza, musica, artigianato e pittura, lingua inglese, lingua italiana per stranieri, alfabetizzazione, orto sinergico, informatica e redazione del curriculum e altro ancora sono le proposte in programma per la VI edizione di questa iniziativa ideata dall’Antoniano onlus di Bologna in collaborazione con il gruppo Arte Migrante Bologna.

Per tutto l’autunno si terranno laboratori gratuiti e aperti a tutti, pensati per coinvolgere senza dimora, migranti, studenti, lavoratori e disoccupati. Secondo questa visione le persone con una dimensione di vita più regolare potranno conoscere e trascorrere del tempo con chi proviene da culture e condizioni sociali radicalmente diverse. La socializzazione, la condivisione, la conoscenza reciproca, la contaminazione positiva in un ambiente piacevole e informale creano cultura.

I partecipanti potranno contare sulla presenza di insegnanti d’eccezione: i componenti di Arte Migrante, tra cui anche alcuni senza dimora. L’obiettivo dei laboratori è di valorizzare le capacità di ciascuno: se si acquisisce più autostima e ci si mette in gioco, in futuro si riuscirà ad affrontare più facilmente un percorso di autonomia.

Per informazioni:

Consulta il programma dei laboratori
051.3940226
laboratori@antoniano.it
www.facebook.com/artemigranteBO | www.artemigrante.eu

Related Posts

X